Nord CiociariaToday

Frosinone, Appello dei sindaci Mastella e Ottaviani per la partita con il Benevento

“Auspichiamo che sabato sia una giornata di grande festa e maturità sportiva” L’appello dei sindaci di Benevento e Frosinone in vista della partita di sabato prossimo

Nicola-Ottaviani-20150701

“Auspichiamo che sabato sia una giornata di grande festa e maturità sportiva”

L’appello dei sindaci di Benevento e Frosinone in vista della partita di sabato prossimo I sindaci di Benevento e di Frosinone, Clemente Mastella e Nicola Ottaviani, in relazione all’incontro di calcio in programma sabato prossimo allo stadio Ciro Vigorito di Benevento, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta, anche allo scopo di prevenire ogni possibile criticità connessa a una delle partite più sentite del campionato di Serie B. "Lo sport, al di là dei momenti di colore che fanno parte anche della coreografia e della migliore letteratura calcistica, deve rimanere sempre e comunque un momento di grande socializzazione e festa. Siamo chiamati tutti ad adoperarci per contribuire alla crescita della cultura della frequentazione degli stadi in massima tranquillità e serenità, soprattutto da parte delle famiglie. Le istituzioni hanno l'obbligo e il dovere di tenere lontani quanti, nascondendosi dietro il vessillo del tifo calcistico, si dimostrano, invece, poco sensibili verso i valori del rispetto e della sportività autentica. Per questo motivo auspichiamo che sabato sia una giornata di grande festa e che, ancora una volta, i tifosi del Benevento e del Frosinone diano prova della loro indiscussa civiltà e maturità”. FROSINONE, PROSEGUE L'INSTALLAZIONE DEL LED AL CENTRO STORICO. Nell'ambito degli interventi di efficientamento energetico intrapresi dall'amministrazione Ottaviani, nella giornata di giovedì 11 maggio, il centro storico di Frosinone (via del Plebiscito, via XX settembre, via Nicola Ricciotti, via Angeloni, largo san Silverio e via Garibaldi) sarà oggetto di operazioni volte al potenziamento e al rinnovamento del sistema di illuminazione pubblica, con la sostituzione delle armature stradali a led. Allo scopo di permettere il posizionamento dei mezzi necessari per gli interventi, dalle 8.30 alle 18 di giovedì e fino al termine dei lavori, previsto nei giorni immediatamente successivi, il traffico veicolare nei tratti interessati potrà subire modifiche, indicate tramite segnaletica, con interruzione della circolazione limitatamente all’area specifica interessata dall’intervento. Si cercherà, comunque, di limitare quanto più possibile i disagi, per i quali l’amministrazione si scusa anticipatamente con la cittadinanza; la chiusura al traffico avverrà in modo graduale e la circolazione riprenderà a installazione conclusa. Con le operazioni coordinate dall'assessorato ai lavori pubblici, programmate nella giornate di giovedì, l'amministrazione Ottaviani sta per giungere al traguardo di ben 9.000 punti luce, tutti a led, installati sull'intera rete del capoluogo. In particolare, il centro storico sarà dotato di lampioni artistici, studiati appositamente per le caratteristiche delle vie dell'area menzionata. La peculiarità di queste lampade è la capacità di sprigionare una luce più calda, diffondendo, al tempo stesso, un ampio cerchio di luce nello spazio interessato, con contestuale risparmio energetico e con effetti evidenti sul piano della luminosità e del decoro urbano.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento