Venerdì, 22 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Frosinone, Arduini: “l'eccessiva approssimazione lo induce a parlare di cose che non conosce”

“Mi ha sorpreso aver scoperto la presenza di un altro ventriloquo all'interno della Giunta Ottaviani, che bene farebbe a smarcarsi da certe logiche maturando una propria visione della politica cittadina, attinente, possibilmente, alle proprie...

"Mi ha sorpreso aver scoperto la presenza di un altro ventriloquo all'interno della Giunta Ottaviani, che bene farebbe a smarcarsi da certe logiche maturando una propria visione della politica cittadina, attinente, possibilmente, alle proprie competenze.Evidentemente il Consigliere Comunale Sergio Verrelli, a capo della Commissione Cultura, Sport e Tempo Libero, ha confuso l'intrattenimento con la sanità, a tal punto da ergersi ad esperto del settore con la stessa disinvoltura con cui si potrebbe discutere di tuttologia. Il forte impegno di Fabrizio Cristofari, da vent'anni a questa parte per la sanità ciociara e di recente per l'UTN, oltre che per la Radiologia Interventistica e la Neurochirurgia indispensabili per il conseguimento del Dea di II Livello, potrebbe infatti essere smentito da chiunque. Non mi pare che qualcuno abbia contestato le sue affermazioni, Cristofari è anzi ampiamente sostenuto nel proposito di destinare il meglio della sanità alla città, da numerosissimi medici pronti ad affiancarlo ed estremamente motivati ad andare avanti perché l'Atto Aziendale redatto finalmente decolli. Il Consigliere dovrebbe piuttosto ricordare, che i rapporti di vicinanza e sostegno del Sindaco Ottaviani con l'ex Direttore Generale della Asl Mastrobuono, stavano comportando la soppressione della Dermatologia di cui sarebbe rimasto sprovvisto l'ospedale, con buona pace di migliaia di pazienti e tanti medici che avrebbero rischiato di rimanere senza cure e senza occupazione. Questa è la pura verità. Sarebbe il caso che Verrelli consultasse le carte per ricordarsi la condivisione di Ottaviani ad un Atto Aziendale che avrebbe devastato la sanità ciociara. L'invito che faccio a Verrelli è quindi di demordere dai tentativi di arrampicata libera sugli specchi, destinati a sortire solo effetti grossolani e alquanto ridicoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Arduini: “l'eccessiva approssimazione lo induce a parlare di cose che non conosce”

FrosinoneToday è in caricamento