Nord Ciociaria

Frosinone, area di crisi complessa, la senatrice Maria Spilabotte: “il governo e la regione vicini ai problemi della Ciociaria

Maria Spilabotte: “Il Ministro Calenda a Settembre ha firmato il decreto che riconosce il Sistema Locale del Lavoro di Frosinone come area in situazione di crisi industriale complessa.

Maria Spilabotte: "Il Ministro Calenda a Settembre ha firmato il decreto che riconosce il Sistema Locale del Lavoro di Frosinone come area in situazione di crisi industriale complessa. In settimana il governo verrà a rispondere in Commissione su questo tema, ma già questo decreto apre delle possibilità poiché rende possibile una nuova serie di interventi: sia immediati per il sostegno ai lavoratori in difficoltà, sia di prospettiva per facilitare investimenti per il rilancio dello sviluppo di un settore del nostro territorio da tempo in difficoltà ma che ha grandissime potenzialità di crescita. La cassa integrazione straordinaria sarà prolungata di 12 mesi per tutti quei lavoratori che la esauriranno entro il 31 dicembre 2016. Per chi è rimasto senza alcun ammortizzatore sociale è previsto un nuovo sussidio da 500 euro al mese per un anno, condizionato però alla disponibilità ad intraprendere percorsi formativi o di riqualificazione professionale indicati dalle Regioni. Il Governo e la Regione Lazio non lasciano soli nessuno: penso anche alla questione della ex Videocon: come VicePresidente della Commissione Lavoro ho seguito da vicino la vicenda con l'assessore regionale Valente e nel correttivo al 148 del jobs act abbiamo avuto particolare attenzione. Inoltre grazie a questo provvedimento Frosinone potrà accedere ad incentivi e finanziamenti straordinari pensati e stanziati dal Governo proprio per le aree di crisi complessa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, area di crisi complessa, la senatrice Maria Spilabotte: “il governo e la regione vicini ai problemi della Ciociaria

FrosinoneToday è in caricamento