Nord CiociariaToday

Frosinone, Bagno di folla per l’inaugurazione della mostra “Discover Pakistan”

La rassegna organizzata con l’Ambasciata del Pakistan in Italia propone uno spaccato sul Paese attraverso: libri, stoffe, cucina, e una presentazione multimediale delle città

La rassegna organizzata con l’Ambasciata del Pakistan in Italia propone uno spaccato sul Paese attraverso: libri, stoffe, cucina, e una presentazione multimediale delle città

Un vero bagno di folla a Palazzo Tiravanti, sede dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone sabato pomeriggio, per l’inaugurazione della mostra “Discover Pakistan”.

La rassegna incentrata sui libri che raccontano il Pakistan, comprende anche una presentazione multimediale e intende mostrare i vari volti del Pakistan: archeologia, storia, montagne, calligrafia, arti visive, città, cucina e musica e appunto libri, attraverso un centinaio di volumi illustrati sul Paese, oltre ad una serie di abiti e di pregiatissime stoffe presenti in questa mostra organizzata dall’Accademia di Belle Arti in collaborazione con l’Ambasciata del Pakistan in Italia.

Ad inaugurare l’evento è stato l’Ambasciatore della Repubblica del Pakistan, S.E. Nadeem Riyaz, accolto dal presidente Ennio De Vellis e dal direttore Luigi Fiorletta, nel corso della cerimonia, S.E. Nadeem Riyaz, ha ricevuto dalle mani del presidente e del direttore dell’istituzione universitaria, una scultura in bronzo, simbolo dell’Accademia. Dopo l’introduzione del direttore, che ha ringraziato il diplomatico per l’impegno profuso nel siglare una serie accordo culturali-didattici, e soprattutto all’arrivo nel capoluogo ciociaro di studenti provenienti dal Pakistan, S.E. Nadeem Riyaz, ha ringraziato per l’accoglienza ricevuta e per l’apertura verso il Pakistan: “Nelle mie visite all’Accademia di Belle Arti di Frosinone, ho trovato grande professionalità. Sono venuto in questa città quattro volte, e dalla prima volta, ho subito visto, come gli studenti di varie nazioni, sono seguiti con grande interesse dai docenti e tutti hanno mostrato grande interesse verso il Pakistan. Ho voluto, attraverso la mostra, far conoscere il mio Paese, portando alla vostra attenzione uno spaccato sul Pakistan, ma soprattutto continuare nella collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, oltre ad invitarvi a visitare il Pakistan”. Sarà possibile visitare la rassegna fino al prossimo 10 febbraio, presso la sede dell’Accademia di Belle Arti (Palazzo Tiravanti) in viale Mazzini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prossimo appuntamento è con l’edizione 2017 de “I Giovedì dell’Accademia” che avranno inizio il prossimo 2 febbraio, il primo ospite della rassegna sarà Walter Veltroni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento