Nord CiociariaToday

Frosinone, controllo a largo raggio 5 denunciati ritirati quattro carte di circolazione

Nel corso di servizi  finalizzati alla prevenzione e repressione di spaccio di sostanze stupefacenti e di reati legati alla microcriminalità in genere sul territorio  provinciale, nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha effettuato 28 posti...

Polizia di Stato volanti

Nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione di spaccio di sostanze stupefacenti e di reati legati alla microcriminalità in genere sul territorio provinciale, nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha effettuato 28 posti di controllo, identificando più di 1000 persone e verificando la regolarità di oltre 400 veicoli.

Gli automobilisti sanzionati sono stati 35 e per 4 di loro è scattato anche il ritiro della carta di circolazione.

Inoltre, nell’ambito dell’attività di polizia, gli agenti hanno denunciato a piede libero 5 persone.

Per violenza e resistenza a P.U. è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria un ragazzo egiziano domiciliato in un paese del basso Lazio, mentre per inottemperanza al F.V.O. sono stati denunciati un campano di 69 anni ed una giovane donna dell’Est europeo.

Questi ultimi, avevano a carico un provvedimento di divieto di far ritorno, rispettivamente, nei comuni di Cassino e di Frosinone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due ciociari sono stati deferiti invece per guida in stato di ebbrezza alcolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento