menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Autobus Cotral

Autobus Cotral

Frosinone, Cotral; Abbruzzese (FI): Nonostante disagi regione non apre confronto per disservizi

Si susseguono ancora i disagi per i pendolari che usufruiscono delle corse Cotral in provincia di Frosinone è nonostante gli appelli di molti primi cittadini la Regione ancora non ritiene opportuno cominciare a discutere con l'azienda di trasporto...

Si susseguono ancora i disagi per i pendolari che usufruiscono delle corse Cotral in provincia di Frosinone è nonostante gli appelli di molti primi cittadini la Regione ancora non ritiene opportuno cominciare a discutere con l'azienda di trasporto pubblico e con il territorio una possibile strategia che possa migliorare le attuali condizioni di viaggio dei cittadini. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio.

"Su questo argomento sta pesando l'immobilismo dell'amministrazione regionale, che nonostante i buoni propositi espressi durante il consiglio straordinario sul trasporto pubblico, espressi dall'Assessore Civita, ancora non si è definito un piano di azione e di intervento per derimere le criticità in essere.

Gli studenti ed i pendolari in genere non ne possono più della soppressione di corse senza giusta causa, dei continui ritardi, dei viaggi su mezzi fatiscenti e superaffollati, di scendere e salire dagli autobus, quotidianamente in panne a causa della scarsa manutenzione.

Tali circosranze sono state fatte presenti da moltissimi sindaci del Partito Democratico, i quali hanno, più volte, evidenziato questo stato di cose ed hanno invitato sia l'azienda che il governo regionale ad adottare provvedimenti in grado di soddisfare le esigenze dell'utenza.

Alla luce dei nuovi orari emessi da Cotral, che hanno generato ulteriori disagi è palese che tale provvedimento sia improcrastinabile, ma soprattutto, dovuto a tutte i pendolari che ogni mattina rischiano di fare i conti con un servizio pessimo, nonostante paghino abbonamenti e biglietti salatissimi". Ha concluso Abbruzzese.

ROCCASECCA DEI VOLSCI, SIMEONE (FI): "CON ORAZIO BALZARANI ABBIAMO PERSO UNO DEI PADRI DELLA NOSTRA DEMOCRAZIA"

"Sono stato profondamente scosso dalla notizia della scomparsa di Orazio Balzarani, figura storica della politica della provincia di Latina, tra i padri della nostra democrazia, espressione genuina della sua comunità, Roccasecca Dei Volsci, che ha guidato per decenni come sindaco all'insegna della correttezza e della passione. Un esempio di impegno politico a favore della sua gente e di coerenza dentro il percorso che hanno compiuto i cattolici in politica. E' stato il protagonista dello sviluppo delle comunità dell'entroterra pontino riuscendo ad evitare per loro una deriva di marginalità a cui le condannavano le condizioni geografiche. Ho avuto modo di conoscere personalmente Orazio Balzarani, tanti anni fa, quando ho compiuto i primi passi nel mondo della politica nelle file della Democrazia Cristiana. Da allora il nostro rapporto è cresciuto ogni giorno all'insegna del rispetto reciproco e grazie a lui, di cui ho apprezzato la tenacia, la disponibilità, la serietà, la coerenza e la capacità di un rapporto diretto e leale non solo con la sua gente ma con tutti, ho imparato i valori fondanti di una politica fatta di servizio verso le comunità che rappresentiamo. Oggi si parla di distacco tra i cittadini e chi li rappresenta. Orazio Balzarani è la dimostrazione della falsità di questa affermazione. Lui e la sua Roccasecca dei Volsci erano così uniti da sembrare una sola persona. La provincia di Latina, la classe dirigente pontina, perdono un punto di riferimento importante per vincere le sfide che i tempi presenti ci pongono. Ma resta, per noi tutti, la sua lezione di coerenza, coraggio e determinazione nel superare ostacoli che a molti sembravano impossibili. A me, personalmente, resterà il ricordo di un grande uomo, di un ottimo amico e di un eccezionale politico". Lo dichiara in una nota il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento