Nord Ciociaria

Frosinone, distretto sanitario B Pompeo: “ottenuta dalla regione la rassicurazione al mantenimento dei servizi sociali per 21 comuni”

Buone notizie per il Distretto Sanitario B Frosinone. Il presidente della Provincia, Antonio Pompeo, ha avuto assicurazione direttamente dal Presidente della Regione, Nicola Zingaretti,

Buone notizie per il Distretto Sanitario B Frosinone. Il presidente della Provincia, Antonio Pompeo, ha avuto assicurazione direttamente dal Presidente della Regione, Nicola Zingaretti,

circa il mantenimento dei servizi sociali per i 21 Comuni che costituiscono il Distretto di cui Frosinone è capofila. Il prossimo 30 marzo, infatti, sarebbero scaduti gli affidamenti dei Servizi Sociali relativi al Distratto Sanitario B e il pericolo sarebbe stato l'interruzione degli stessi a danno di tanti cittadini e, inoltre, la perdita di molti posti di lavoro. Il Presidente Pompeo, dopo ripetuti incontri presso la Regione Lazio per ottenere la soluzione di un problema che sarebbe stato molto grave, si è attivato direttamente presso gli uffici regionali competenti e si è rivolto anche al Presidente della Regione. Questa sera la conferma dell'interessamento alla soluzione del problema attraverso una lettera inviata a tutti i Comuni del Distretto a firma del segretario generale della Regione Lazio. "Ringrazio il Presidente Zingaretti - afferma Pompeo - e gli Uffici della Regione Lazio che hanno immediatamente compreso la gravità della situazione e l'urgenza con la quale occorreva trovare una soluzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, distretto sanitario B Pompeo: “ottenuta dalla regione la rassicurazione al mantenimento dei servizi sociali per 21 comuni”

FrosinoneToday è in caricamento