Nord CiociariaToday

Frosinone, domani 2 marzo, in provincia importante convegno sulla circolazione stradale con il dottor Protospataro

E’ in programma per domani, 2 marzo, dalle ore 9 alle ore 14, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Frosinone la giornata di studio sui conducenti e i veicoli stranieri rivolta alle forze dell’ordine del territorio.

Palazzo Provincia-3

E’ in programma per domani, 2 marzo, dalle ore 9 alle ore 14, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Frosinone la giornata di studio sui conducenti e i veicoli stranieri rivolta alle forze dell’ordine del territorio.

Un momento di approfondimento rispetto ad una tematica di grande attualità, voluto e organizzato dall’ANVU, l’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, in collaborazione con la Polizia provinciale di Frosinone e la Polizia locale del Comune capoluogo.

Sarà un vera e propria eccellenza della materia a tenere la lezione: Giandomenico Protospataro, del servizio Polizia Stradale del ministero dell’Interno

Il dottor Protospataro illustrerà le ultime normative in merito ai seguenti argomenti:

disciplina della circolazione internazionale e aspetti amministrativi; idoneità tecnica veicoli UE e extra UE in circolazione internazionale; circolazione internazionale dei ciclomotori; targhe di immatricolazione speciali italiane; assicurazione dei veicoli in circolazione internazionale; aspetti doganali e tributari della circolazione internazionale; requisiti per conduzione di veicoli in circolazione internazionale; circolazione dei conducenti UE e extra UE; sanzioni per guida senza patente o con patente non valida; applicazione delle sanzioni nei confronti degli stranieri.

IL FONDO DOCUMENTARIO DI DANIELE MAIONE DONATO ALLA BIBLIOTECA PROVINCIALE

In una ricorrenza particolare, quella dell’anniversario della morte di Daniele Maione avvenuta nel 2010, il Presidente della Provincia Antonio Pompeo e Matteo Maione, figlio del grande critico d’arte, hanno sottoscritto l’accordo per la donazione alla Biblioteca provinciale dell’intero fondo documentario appartenuto al padre .

Si tratta di un materiale di grande rilevanza, in quanto fa riferimento agli eventi artistici, ai pittori, agli scultori ed agli intellettuali che hanno operato nel territorio negli ultimi 50 anni e per i quali il Maione fu un punto di riferimento essenziale, curandone numerose mostre personali e collettive: da Alberto Bragaglia, cui è intitolata la Biblioteca Provinciale, e per il quale il Maione, su incarico del figlio dell’artista, il regista teatrale Leonardo Bragaglia, organizzò sette mostre in Provincia, l’ultima delle quali in occasione del centenario della nascita, al Gruppo 5 di Nuova Realtà (Rea, Loreti, Scelza, Floridia e Gismondi), dal gruppo degli Alchimisti (F. Passamonti, D. Passamonti, Bracaglia, Bussagli, Compagnoni, Pacioni, Patricelli, Pietrandrea) alla rivista Dismisura (Cardamone, Caggiano, Sferrazza, Carlino, Morato, Di Sora, etc.). Il Maione, inoltre, si occupò dell’expertise delle 12 tele realizzate da Giovanni Colacicchi nel Salone di rappresentanza del Palazzo Provinciale e anche della donazione al Comune di Frosinone di numerosi dipinti del pittore Giovanni Savani.

L’intero materiale sarà conservato presso la Biblioteca Provinciale che ne assicurerà l’integrità, la tutela, la salvaguardia, la promozione e la valorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Voglio ringraziare Matteo Maione per questo importante gesto di liberalità – ha spiegato il Presidente Antonio Pompeo – il fondo documentario del padre Daniele è un autentico scrigno di ricchezze, da cui è possibile apprezzare e valorizzare la storia culturale della nostra provincia degli ultimi 50 anni. Ora provvederemo ad organizzarlo, sistemarlo e metterlo a disposizione del territorio attraverso la Biblioteca provinciale, prevedendo anche una seria di iniziative che accendano i riflettori non solo sulla figura di Daniele Maione, ma anche sui tanti artisti a cui è legato il suo nome e la sua attività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento