Nord CiociariaToday

Frosinone – Hellas Verona : si riunisce il GOS

Si è tenuta questa mattina in Questura la seconda ed ultima riunione del Gruppo Operativo Sicurezza che ha definito tutte le misure organizzative per la gara in programma alle ore 15.00 di sabato al Matusa.

dsc_0003-copia

Si è tenuta questa mattina in Questura la seconda ed ultima riunione del Gruppo Operativo Sicurezza che ha definito tutte le misure organizzative per la gara in programma alle ore 15.00 di sabato al Matusa.

Il Vice Questore Vicario Dott. Trabunella – Coordinatore del Gos – ha ribadito quanto adottato in occasione della prima riunione, tenutasi in data 16 febbraio, in particolare le limitazioni alla vendita dei biglietti che saranno acquistabili, entro le ore 19.00 di venerdi, solo ed esclusivamente dai tifosi ospiti in possesso della Fidelity Card – Tessera del Tifoso dell’Hellas Verona Calcio per un limite massimo di 2000 tagliandi.

La tifoseria ospite sarà accolta presso l’ex area Permaflex da dove, a bordo di bus navetta scortati dalla Polizia di Stato, verrà accompagnata allo stadio lungo un percorso “ dedicato” ed adeguatamente vigilato con il concorso di tutte le Forze di Polizia impegnate nella gestione dell’evento.

Sarà vietato vendere e/o somministrare alcoolici e superalcoolici negli esercizi pubblici ubicati nelle vicinanze dello stadio “ Matusa” , mentre la mescita delle altre bevande sarà permessa solo in bicchieri di carta e plastica e non sarà consentita la presenza dei cosiddetti “ venditori ambulanti itineranti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stabiliti i divieti di sosta e le limitazioni alla circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento