Martedì, 26 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Frosinone, I giovedì dell’accademia con Patrizio Rispo

Giovedì 30 marzo alle ore 16,00, presso la sede dell’Accademia nel palazzo Pietro Tiravanti, riprendono gli appuntamenti con “I Giovedì dell’Accademia”, ciclo di dialoghi con i protagonisti delle arti e dello spettacolo italiani, che continua ad...

Giovedì 30 marzo alle ore 16,00, presso la sede dell'Accademia nel palazzo Pietro Tiravanti, riprendono gli appuntamenti con "I Giovedì dell'Accademia", ciclo di dialoghi con i protagonisti delle arti e dello spettacolo italiani, che continua ad offrire al pubblico la possibilità di approfondire le tematiche di questo nostro tempo, attraverso le esperienze vissute in prima persona.

RISPO 1

L'ospite del quarto incontro dell'edizione 2017 è Patrizio Rispo, attore di teatro, cinema e televisione è noto al grande pubblico per la soap opera trasmessa da Rai 3, "Un posto al sole", dove dal 1996 interpreta il ruolo di Raffaele Giordano. Nella la soap italiana più amata della storia che continua a battere record su record, Rispo interpreta il ruolo del fidato portiere di Palazzo Palladini che interpreta da due decenni. Un personaggio amatissimo dal pubblico e che gli calza ancora a pennello, come se fosse il primo giorno.

Raffaele rappresenta la saggezza popolare: ha un vastissimo repertorio di proverbi buoni per tutte le occasioni, anche se spesso li dice sbagliati, magari mescolandone un paio assieme. Ha un debole per il limoncello, tipico prodotto napoletano che distilla in proprio.

Patrizio Rispo, alias Raffaele Giordano, racconterà i suoi 20 anni nel personaggio che interpreta nella soap opera italiana, e altri passaggi della sua vita di attore, dal film con Troisi fino alla parte nel film di Madonna, passando per il teatro, altro suo grande amore.

Ancora una volta l'Accademia invita tutti a partecipare a uno dei momenti più importanti dell'attività didattica: il fondamentale dialogo con artisti, critici, ingegneri, registi, attori, conduttori televisivi, che proporranno la loro interpretazione della realtà contemporanea attraverso il racconto della loro esperienza.

VINCENZO LUDOVICI COLORI SOSPESI NEL CIELO VENERDÌ 31 MARZO 2017 - ORE 16,00

Venerdì 31 marzo 2017 alle ore 16,00, presso la sede dell'Accademia di Belle Arti di Frosinone nel palazzo Pietro Tiravanti, tutta l'Accademia ricorderà Vincenzo Ludovici, in occasione del suo compleanno, iniziativa cui prenderanno parte molti amici che hanno avuto la gioia di conoscerlo durante il suo percorso artistico e di amicizia.

2017_Vincenzo_Ludovici_bannerweb

Una mostra e un dialogo a più voci sono l'occasione per delineare la complessità di un percorso di ricerca e i sui inevitabili intrecci con quello esistenziale.

Ludovici, per tutti Vincenzino, artista a tutto campo, dove pittura e scultura hanno avuto un ruolo importante nella sua lunga produzione artistica. La sua arte è stata una voce autorevole che non conosce ostacoli, materiali e umani, nelle sue opere si parla una sola lingua, quella della felicità. Attraverso i suoi lavori, ha raccontato nella sua ultima intervista (aprile 2016) ad un giornalista: "Mi ritengo uno scopritore, sono sempre alla ricerca di nuove sensazioni, cerco di trasmettere, con i miei colori, le mie forme, pace, serenità, a volte stupore, il tempo cambia e in questi ultimi dieci anni è cresciuta in me la voglia aprire una nuova finestra in campo artistico, tutto questo senza mai trascurare le mie origini, le mie radici".

L'intento di tutti i partecipanti all'iniziativa è delineare l'ampiezza di orizzonti in cui l'artista e l'uomo hanno messo a nudo i limiti di una quotidianità intessuta di fragilità, inquietudini e certezze, in un corpo a corpo con la materia cromatica che ha permesso di materializzare sulla tela le esperienze di vita.

I pensieri, le sensazioni ed ogni emozione sono diventati per Vincenzo gli elementi di una grammatica pittorica, capace di suggerire la profondità dell'urgenza espressiva, che solo nell'ampio campo rappresentato dal quadro ha saputo trovare il suo equilibrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, I giovedì dell’accademia con Patrizio Rispo

FrosinoneToday è in caricamento