Nord Ciociaria

Frosinone, il ladro del “Turriziani” non sta bene in casa, allora in carcere

Nella mattinata odierna, 2 ottobre  in Frosinone, i carabinieri della locale Compagnia arrestavano un 24enne in flagranza di reato per evasione.

Nella mattinata odierna, 2 ottobre in Frosinone, i carabinieri della locale Compagnia arrestavano un 24enne in flagranza di reato per evasione.

Il giovane, di recente arrestato per un furto perpetrato al Liceo Classico "N.Turriziani" di Frosinone, veniva sorpreso da parte dei militari operanti che ne constatavano l'assenza presso il proprio domicilio ove era ristretto ai domiciliari e, a seguito di serrate ricerche che consentivano in breve tempo di rintracciarlo, veniva nuovamente tratto in arresto per evasione ed associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

COMPAGNIA DI PONTECORVO

Nella mattinata odierna, 2ottobre, a Pontecorvo, i carabinieri della locale Compagnia deferivano in stato di libertà un 39enne per il reato di guida in stato di alterazione psicofisica per assunzione di sostanze stupefacenti.

L'uomo, controllato alla guida della propria autovettura e sottoposto ad esami clinici e tossicologici, risultava essere sotto l'influenza di sostanza psicotropa del tipo "oppiacei e metadone". Nei confronti dello stesso si procedeva alla segnalazione ai sensi dell'art.75 del DPR 309/1990 ed al conseguente ritiro del documento di guida;

Nella mattinata odierna 2 ottobre, in Arce i militari della locale Stazione deferivano alla competente A.G. un 37enne ucraino ritenuto responsabile di rifiuto dell'accertamento dello stato di ebbrezza e circolazione con patente di guida sospesa.

L'individuo, che veniva controllato alla guida di un ciclomotore in stato di manifesta alterazione psicofisica, rifiutava di sottoporsi all'accertamento dello stato di ebbrezza.

A seguito di ulteriori controlli i militari operanti accertavano che lo stesso circolava con il predetto mezzo sprovvisto della copertura assicurativa e senza patente di guida poiché sospesa dalla Prefettura di Frosinone nell'anno 2011.

Il veicolo veniva sottoposto a fermo amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, il ladro del “Turriziani” non sta bene in casa, allora in carcere

FrosinoneToday è in caricamento