menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, il Prefetto Emilia Zarrilli riceve le rappresentanze sindacali dei Vigili del Fuoco per la delegazione di Arce

Nel pomeriggio di martedì scorso, il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli ha ricevuto i rappresentanti del sindacato dei Vigili del Fuoco CONFSAL, con lo scopo di affrontare  alcune delle urgenti problematiche riguardanti il comparto e per...

Nel pomeriggio di martedì scorso, il Prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli ha ricevuto i rappresentanti del sindacato dei Vigili del Fuoco CONFSAL, con lo scopo di affrontare alcune delle urgenti problematiche riguardanti il comparto e per individuare eventuali misure di miglioramento del servizio di soccorso dei Vigili del Fuoco sul territorio provinciale. Presenti all' incontro il Segretario Regionale Sandro Giuliani, il Segretario Provinciale Tommaso Spinelli e il Vice Segretario Provinciale Paolo De Santis.

Nel corso dell'incontro, svoltosi in un clima di grande cordialità e forte spirito collaborativo, sono state espresse preoccupazioni per la carenza cronica di uomini e mezzi, che necessiterebbero di un rinnovo e di un potenziamento per garantire una maggiore capacità di intervento. In particolare, è emersa la necessità di fornire il Comando di Frosinone di un mezzo-autoscala, in quanto l'unica autoscala disponibile in provincia è in dotazione al distaccamento di Cassino.

I rappresentanti CONFSAL, per nome e per conto anche delle altre Sigle Sindacali, hanno, inoltre, illustrato al Prefetto, un progetto che permetterebbe l' apertura a tempo pieno del distaccamento VV.FF. di Arce, attualmente operativo solo in orario diurno. Anche in virtù degli ottimi risultati già raggiunti, tale apertura, grazie al soccorso h24, garantirebbe una più tempestiva ed efficace risposta alle situazioni di emergenza su un'area territoriale molto estesa, composta da ben tredici comuni con una popolazione complessiva di circa 47.000 abitanti. Un territorio su cui, peraltro, sono presenti molte industrie, linee ferroviarie e diversi Km di tratte autostradali, tutte infrastrutture che necessitano di una costante presenza di personale.

La Dottoressa Zarrilli si è dimostrata sensibile agli argomenti trattati, tanto da decidere di farsi portavoce delle istanze prospettatele presso il competente Ministero dell'Interno, consapevole della necessità di rafforzare e rendere sempre più moderno ed efficiente il sistema di soccorso dei VV.FF. e di Protezione Civile, proprio per garantire più elevati livelli di prevenzione e sicurezza, con la professionalità e l'impegno degli operatori presenti in provincia, in un territorio potenzialmente interessato da diverse e complesse tipologie di emergenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento