Nord CiociariaToday

Frosinone, in corso le attività di igiene e pulizia urbana

L’amministrazione Ottaviani, tramite l’assessorato all’ambiente coordinato da Flora Ferazzoli, ha programmato, per l’inizio della prossima settimana, il secondo intervento di derattizzazione, nell'ambito dei quartieri urbani e periferici, per la...

Nicola Ottaviani

L’amministrazione Ottaviani, tramite l’assessorato all’ambiente coordinato da Flora Ferazzoli, ha programmato, per l’inizio della prossima settimana, il secondo intervento di derattizzazione, nell'ambito dei quartieri urbani e periferici, per la campagna di profilassi 2017; il primo è stato eseguito lo scorso 31 marzo.

L’intervento verrà effettuato in orario diurno e con particolare riguardo alla zona del centro storico.

Il 23 maggio, nell’ambito delle attività d’igiene urbana, verrà eseguito l'intervento di disinfestazione adulticida, per l'eliminazione di parassiti e zanzare, che fa seguito all’intervento antilarvale già svolto il 31 marzo e alla disinfestazione delle aree esterne delle scuole e degli edifici pubblici del 18 aprile scorso.

L’intervento di disinfestazione è programmato a partire dalle 23 ed avverrà, per motivi legati alla buona riuscita delle operazioni, in presenza di condizioni climatiche favorevoli, soprattutto in assenza di precipitazioni atmosferiche, mentre in caso contrario, potrebbe essere rinviato alla settimana immediatamente successiva.

Entrambi gli interventi sono finalizzati al trattamento diretto anche delle “sorgenti” ove roditori e insetti trovano un habitat favorevole per il loro sviluppo. In particolare, dunque, in tutte le zone umide o dove vi siano pozze ed acque lentiche (stagnanti), lungo gli argini del fiume e dei fossi, i viali alberati e nei parchi pubblici e in prossimità delle aree destinate a mercato. Si precisa che i prodotti che verranno utilizzati, regolarmente registrati come presidi sanitari presso il Ministero della Sanità, sono a basso impatto per l’uomo, per la fauna acquatica e per gli uccelli e per i mammiferi, non sono corrosivi e non interferiscono con la normale attività delle api, per cui non vi sono particolari cautele da adottare da parte della cittadinanza, mentre l'utilizzo di prodotti e ritrovati più aggressivi rischierebbe di compromettere gli equilibri naturali del biosistema.

FROSINONE, PROTOCOLLO D'INTESA TRA COMUNE E CONFCOMMERCIO.

Firmato, nei giorni scorsi, il protocollo d'intesa tra Comune di Frosinone, nella persona dell'assessore al centro storico, Rossella Testa, e Confcommercio Lazio sud, rappresentata dal presidente Giovanni

Acampora, tramite la propria articolazione territoriale Ascom - Confcommercio Frosinone, nell'ambito delle iniziative del Piano di Gestione "Frosinone Alta". L’ambizioso progetto messo a punto dall’amministrazione Ottaviani, coordinato da Rossella Testa e curato dagli uffici del settore della governance, del patrimonio e della cultura del Comune di Frosinone, insieme a un gruppo di professionisti, si pone, infatti, l'obiettivo di realizzare lo sviluppo socio-economico e culturale dell'area investita dal Piano, rendendo operativo un processo di sviluppo, riqualificazione e promozione della zona coinvolta, con ricadute positive sull'intero

territorio urbano. "Gli obiettivi del Piano sono di conservare, valorizzare e riqualificare il patrimonio esistente, creando una dinamica di crescita culturale ed economica, stabile nel tempo e sostenibile - ha dichiarato l'assessore al centro storico, Rossella Testa - Tali scopi, inseriti nel sistema delle strategie di sviluppo del Piano, si concretizzeranno, in questa prima fase, mediante l'azione combinata di staging (una tecnica di marketing che consiste nella promozione dell'immagine delle unità immobiliari per favorirne

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
la vendita o l'affitto nel tempo più breve e al miglior prezzo) e della promozione di prodotti bancari ad hoc per favorire imprese nuove o già esistenti. In questa stessa direzione, del resto, si colloca anche l'abbattimento dell'aliquota Imu dal 10,6 all'8,6 per mille, voluto dall'amministrazione Ottaviani, sui fabbricati già locati o che verranno locati, che insistono sull'area individuata dal Piano". In particolare, la Confcommercio Lazio sud, tramite l'Ascom, si impegna a partecipare all'azione di staging, allestendo temporaneamente, anche tramite i propri associati, i 10 locali selezionati attraverso l'avviso pubblicato dal Comune lo scorso 10 aprile, dedicato proprio alla valorizzazione immobiliare. Gli interventi si collocano

nell'ambito del quadro più ampio della riqualificazione del centro storico, attuato grazie all'acquisto dei due teatri comunali, Nestor e Vittoria, all'apertura della nuova sede dell'Accademia di Belle Arti

al palazzo Tiravanti, alla sostituzione dell'intera pubblica illuminazione, con le lampade artistiche a led, entro la fine del mese di maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento