Nord CiociariaToday

Frosinone – Inter, denunciati altri sei tifosi interisti e per 9 persone sostenitori neroazzurri coinvolti è scattato il Daspo

Sono continuate senza sosta le indagini della Digos della Questura di Frosinone dopo gli incidenti verificatisi domenica pomeriggio al termine della partita Frosinone – Inter.

Sono continuate senza sosta le indagini della Digos della Questura di Frosinone dopo gli incidenti verificatisi domenica pomeriggio al termine della partita Frosinone – Inter.

Gli investigatori della Polizia di Stato,diretti dal Dott. Cristiano Bertolotti, già nella stessa serata di domenica avevano individuato e denunciato per rissa e violazione della normativa inerente le manifestazioni sportive tre supporters interisti.

Per tutti anche il Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive per cinque anni.

Con la preziosa collaborazione dei colleghi di Milano i poliziotti della Digos hanno visionato tutte le riprese effettuate al momento del contatto tra i sostenitori ospiti e quelli locali, individuando altre nove persone, tutti sostenitori neroazzurri, che avevano partecipato ai disordini.

Per sei di loro è scattata la denuncia per rissa e violazione della normativa inerente le manifestazioni sportive.

A tutti e nove, invece, è stato notificato il provvedimento di DASPO da tre a cinque anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sono tuttora in corso allo scopo di identificare anche i tifosi frusinati coinvolti nella rissa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento