Nord CiociariaToday

Frosinone, La provincia ha definito il calendario degli incontri per la predisposizione del piano di dimensionamento scolastico 2017-2018

Così come indicato nelle linee guida predisposte della Regione Lazio, la Provincia di Frosinone ha avviato le attività propedeutiche alla stesura della proposta del Piano di Dimensionamento della Rete Scolastica Provinciale per l’anno scolastico...

Così come indicato nelle linee guida predisposte della Regione Lazio, la Provincia di Frosinone ha avviato le attività propedeutiche alla stesura della proposta del Piano di Dimensionamento della Rete Scolastica Provinciale per l’anno scolastico 2017/2018.

A tal fine, secondo un calendario specifico che prevede il confronto e la condivisione con il territorio, sono stati convocati i sindaci per il giorno 5 ottobre, i dirigenti scolastici per il giorno 6 ottobre e l’Ufficio scolastico provinciale, con le sigle sindacali, per i giorni 3 e 28 ottobre.

“In base a quanto indicato dalla Regione Lazio – ha spiegato il consigliere delegato Germano Caperna - per predisporre un Piano di dimensionamento scolastico che sappia garantire una efficace e funzionale offerta didattica, occorre avviare un percorso di dialogo con tutti gli attori territoriali interessati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’obiettivo – conclude Caperna – sulla scorta del lavoro fatto l’anno scorso e nel 2014, è quello di assicurare nel tempo continuità e stabilità dell’organizzazione della rete scolastica, ridurre il disagio degli studenti e delle famiglie e conseguire un più elevato successo scolastico e formativo. Auspico una partecipazione importante agli incontri di tutte le parti coinvolte, così da potere arrivare ad una proposta condivisa ed efficace, considerando il diritto allo studio come un obiettivo da valorizzare perché da esso, e soprattutto dalla sua efficacia, dipende il futuro di tanti giovani, e nello stesso tempo le prospettive di sviluppo della nostra provincia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento