menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, la sen. Spilabotte firma la petizione in difesa del liceo artistico Bracaglia

La Senatrice Maria Spilabotte ha firmato sul sito "Firmiamo.it" la petizione promossa dagli studenti frusinati in difesa del Liceo Artistico Anton Giulio Bragaglia e contro l'accorpamento dell'istituto con l'IPSIA di Frosinone. Spiega la Senatrice...

La Senatrice Maria Spilabotte ha firmato sul sito "Firmiamo.it" la petizione promossa dagli studenti frusinati in difesa del Liceo Artistico Anton Giulio Bragaglia e contro l'accorpamento dell'istituto con l'IPSIA di Frosinone. Spiega la Senatrice Spilabotte:

"Condivido le motivazioni espresse nella petizione: le studentesse e gli studenti del Liceo Artistico di Frosinone vogliono giustamente difendere la propria scuola, piena di storia e dignità, per difendere anche il nome di un figlio illustre della nostra terra, Anton Giulio Bragaglia. Condivido e sostengo questa battaglia, sia perchè si accorpano due istituti estremamente disomogenei e soprattutto perchè il Liceo Artistico è intitolato ad un grande artista futurista frusinate, di fama internazionale, a cui la nostra terra ha scelto di rendere omaggio ed anche per questo non può venire soppressa con facilità, come è stato proposto, perchè si dimostrerebbe scarsa sensibilità e mancanza di rispetto per la storia e la cultura del nostro territorio". EX DISCARICA DI VIA LE LAME, LA SEN. SPILABOTTE SCRIVE AL MINISTRO DELL'AMBIENTE Sul caso della problematica ex discarica via Le Lame di Frosinone la Senatrice Maria Spilabotte ha scritto all'on. Gian Luca Galletti, Ministro dell'Ambiente. Di seguito il testo della missiva inviata: "Onorevole Ministro, come Lei ben sa, lo scorso 29 dicembre i Carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone hanno posto sotto sequestro la ex discarica di via Le Lame a Frosinone. Sequestro avvenuto a seguito delle indagini della Polizia Giudiziaria e delle analisi dell'Arpa Lazio, ma soprattutto dagli accertamenti tecnici della Procura che hanno evidenziato l'avvelenamento delle acque attraverso il percolato della discarica. La situazione riscontrata è molto grave, il sito è diventato ormai pericoloso per la salute pubblica, dunque, l'area sequestrata deve essere bonificata in tempi brevissimi. Per questo motivo, signor Ministro, Le invio la presente chiedendo la Sua presenza a Frosinone, per un tempestivo sopralluogo e l' immediata predisposizione di un programma sul da farsi, in modo da fronteggiare l'emergenza ambientale e sanitaria verificatasi
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento