Nord CiociariaToday

Frosinone, la Uil denuncia l’aumento della disoccupazione

Cala nel Lazio il ricorso alla cassa integrazione ma non a Frosinone. Il 12° rapporto del centro studi della UIL, relativo all’anno 2016, conferma l’evidente riduzione delle ore di Cig ordinaria, che passano da 11.409.022 a 5.915.447 (-48,8%), e...

Gabriele Stamegna-2

Cala nel Lazio il ricorso alla cassa integrazione ma non a Frosinone. Il 12° rapporto del centro studi della UIL, relativo all’anno 2016, conferma l’evidente riduzione delle ore di Cig ordinaria, che passano da 11.409.022 a 5.915.447 (-48,8%), e in deroga da 9.249.994 a 5.639.506 (-39%). Aumenta invece la cassa integrazione straordinaria da 40.2281.821 ore a 43.059.389 (+6,9%). Il dato complessivo vede una riduzione del 10,4%: nel corso dell’anno si è passati da 60.940.837 a 54.639.506 ore di cassa integrazione. Il rapporto del centro studi Uil, che esclude Rieti a causa di dati fortemente condizionati dal sisma, conferma il decremento in tutte le province tranne che in quella ciociara, dove si registra addirittura un trend opposto con la CIG in aumento. Si passa infatti da 11.799.932 a 16.578.916 di ore, con un incremento del 40,5% su base annua, tendenza confermata dall’ultimo biennio 2016 (Novembre/Dicembre), dove l’aumento del ricorso all’ammortizzatore sociale è stato del 25,5%.

“Visto il momento di stagnazione economica – sottolinea il segretario della Uil Frosinone Gabriele Stamegna - è difficile sostenere che il decremento nelle province di Roma, Latina e Viterbo, sia riconducibile a una pur debole ripresa economica. E’ più probabile, invece, che la riduzione della CIG sia il risultato delle recenti riforme, che hanno prodotto la progressiva scomparsa della deroga e un aumento dei costi per l’utilizzo degli ammortizzatori sociali. Un decremento dunque figlio delle difficoltà economiche”. Il trend di crescita per la provincia di Frosinone dipinge una situazione ancor più drammatica per l’economia ciociara: “Disoccupazione alta, CIG in crescita e ripresa economica che resta ancora un miraggio. La nostra provincia – ribadisce Stamegna - aspetta, da chi ne ha compito e ruolo, che vengano create le condizioni e messe in atto tutte le iniziative finalizzate a far ripartire il sistema produttivo locale. Il mondo del lavoro, e soprattutto dei disoccupati, aspetta politiche attive e risultati”.

DI seguito il dettaglio del 12° rapporto del centro studi della UIL

Dati CIG su base mensile novembre / dicembre 2016

ord. str. der. Tot. ord. str. der. Tot. % % % %

Roma 270.418 1.018.643 217.002 1.506.063 215.796 570.096 113.458 899.350 -20,2 -44,0 -47,7 -40,3
Frosinone 137.331 98.638 64.327 300.296 87.642 268.003 21.159 376.804 -36,2 171,7 -67,1 25,5
Latina 76.770 1.056 12.834 90.660 31.824 47.536 7.080 86.440 -58,5 440,15 -44,8 -4,7
Viterbo 29.782 105.600 16.824 152.206 20.950 0 10.182 31.132 -29,7 -100,0 -39,5 -79,5

Dati CIG su base annua 2015 / 2016 ord. str. der. Tot. ord. str. der. Tot. % % % %

Roma 6.484.126 28.112.275 5.472.783 40.069.184 2.577.750 26.471.757 4.318.964 33.368.471 -60,2 -5,8 -21,1 -16,7
Frosinone 2.056.732 8.456.995 1.286.205 11.799.932 1.784.627 14.270.338 523.951 16.578.916 -13,2 68,7 -59,3 40,5
Latina 1.343.056 1.445.333 1.616.871 4.405.260 491.836 1.102.818 410.447 2.005.101 -63,4 -23,7 -74,6 -54,5
Viterbo 1.186.001 1.267.319 681.180 3.134.500 655.189 898.878 185.241 1.739.308 -44,8 -29,1 -72,8 -44,5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento