Nord CiociariaToday

Frosinone, "Le bisbetiche stremate" per il Teatro tra le porte

Dopo il record di presenze registrato per l'esordio, il Teatro tra le porte, la manifestazione (ad ingresso totalmente gratuito) fortemente voluta dal sindaco, Nicola Ottaviani, sostenuta dalla Banca Popolare del Frusinate, conquisterà, senz'altro...

le bisbetiche

Dopo il record di presenze registrato per l'esordio, il Teatro tra le porte, la manifestazione (ad ingresso totalmente gratuito) fortemente voluta dal sindaco, Nicola Ottaviani, sostenuta dalla Banca Popolare del Frusinate, conquisterà, senz'altro, il pubblico anche mercoledì 19 luglio.

Piazza Valchera, alle 21.15, ospiterà infatti "Le bisbetiche stremate", con Federica Cifola, Beatrice Fazi e Giulia Ricciardi, per la regia di quel Michele La Ginestra che è stato in scena a Frosinone, al teatro comunale Nestor, appena qualche mese fa, con lo show trascinante di "M'accompagno da me". Con "Le bisbetiche stremate" assisteremo alla vacanza, fonte di equivoci e soprattutto di risate, delle tre... stremate protagoniste che, in una stanza d'albergo, daranno vita a una scoppiettante ed esilarante commedia degli equivoci. Dopo il successo di "Parzialmente Stremate" e "Stremate dalla Luna", approderà a Frosinone il terzo capitolo della "Trilogia Stremata" di Giulia Ricciardi: divertimento assicurato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento