Nord CiociariaToday

Frosinone, le self primarie-secondarie di Ottaviani

Il Segretario cittadino di Forza Italia nella sua replica alla nostra nota stampa lamenta offese, ma, in realtà, se rileggesse le espressioni del suo “pensiero”, si renderebbe conto che le uniche parole offensive riguardano ciò che lui stesso ha...

Bandiere Pd-5

Il Segretario cittadino di Forza Italia nella sua replica alla nostra nota stampa lamenta offese, ma, in realtà, se rileggesse le espressioni del suo “pensiero”, si renderebbe conto che le uniche parole offensive riguardano ciò che lui stesso ha dichiarato oggi, nella sua difesa d'ufficio del sindaco frusinate. Non serve spostare l'attenzione sull'argomento della primogenitura delle primarie...fa sorridere...il segretario non ha centrato il problema. A proposito... cosa c'entra Forza Italia con le self primarie di Ottaviani per Ottaviani? Il sindaco si è smarcato dal partito... Il punto vero è che non si possono chiamare “primarie” delle competizioni pre-elettorali indette da una singola persona, che è anche uno dei candidati, il quale stabilisce sue proprie regole e le chiama Regolamento e infine appone il suo nome come un logo/simbolo delle stesse. Il punto vero è che Ottaviani pensa di prendere in giro i Frusinati con primarie finte, perché di questo si tratta...Se proprio ci vogliamo porre in una prospettiva di verità forse si dovrebbero chiamare ...secondarie...perchè in realtà serviranno per stabilire chi arriva secondo...in quanto il PRIMO è soltanto uno, colui che le primarie / secondarie le ha indette, regolamentate, pubblicizzate, battezzate. Con buona pace dei baldi candidati anelanti al secondo posto. E quindi... Secondarie siano. Peraltro, e questo è ciò che interessa ai cittadini, noi abbiamo posto all'attenzione della Città molte delle cose che non vanno e su nessuna questione né il Segretario di Forza Italia né Ottaviani hanno dato risposte. Noi abbiamo a cuore la nostra Città e pensiamo che sia urgente cambiare questa Amministrazione perché poco ha fatto per migliorarla e molto sta facendo per allontanare i cittadini dalla vita pubblica. Discutiamo delle cose importanti per questa Città: dove sono i risultati del programma elettorale del sindaco Ottaviani? Manto stradale rosso costato decine di migliaia di euro e durato solo qualche giorno? Luci spente già a Corso Repubblica? La scarsa illuminazione per le strade? Dossi disseminati in tutta la città? Il traffico impossibile? I servizi sociali tagliati? Le strade dissestate ovunque, rotatorie comprese, e a rischio incidente in automobile e a piedi ( ha rischiato perfino la statua di San Gerardo...) ?? Le barriere architettoniche mai eliminate? L'assenza di una politica ambientale nella città più inquinata d'Italia? Ed ancora... come si fa a dire "ha riqualificato l'intera città, dai lavori pubblici alla cultura passando per le grandi innovazioni nella qualità della vita"? Viviamo una città con standard di vita sempre più bassi, perché questa Amministrazione non ha saputo cogliere la necessità di un cambiamento radicale in nessun settore, ci troviamo di fronte ad interi quartieri abbandonati, come “Cavoni“ o la parte alta della città, senza citare le periferie o la stazione, dove il disagio creato ad abitanti e pendolari è enorme. Per questa ragione Frosinone merita di più di un semplice teatrino, si chiami esso “primarie” o “secondarie”.

Andrea Palladino Vicesegretario Circolo PD di Frosinone

Antonella D’Emilia Segreteria provinciale PD Frosinone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento