Nord CiociariaToday

Frosinone, lunedì 13 corso di aggiornamento per giornalisti e avvocati

Presso il palazzo del Governo di Frosinone, lunedì 13 Marzo dalle ore 15 alle ore 19, si tratterà il delicato tema della diffamazione a mezzo stampa: prospettive di riforma legislativa (  6 crediti FPC per giornalisti e avvocati ). L'evento avrà...

Presso il palazzo del Governo di Frosinone, lunedì 13 Marzo dalle ore 15 alle ore 19, si tratterà il delicato tema della diffamazione a mezzo stampa: prospettive di riforma legislativa ( 6 crediti FPC per giornalisti e avvocati ). L'evento avrà il patrocinio della Prefettura di Frosinone, del GUS ( Gruppo Uffici Stampa) e dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio. Dopo gli indirizzi di saluto del Prefetto Emilia Zarrilli e del presidente Gino Falleri ( GUS e EAPO&IC) ci saranno gli interventi dello stesso Falleri, Vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti Lazio, su deontologia e professione giornalistica, dell’Avv. Francesco Nota Cerasi (Presidente Commissione giuridica del Consiglio nazionale Ordine giornalisti) che tratterà il tema: Giurisprudenza della CEDU circa la diffamazione a mezzo stampa e del Dott. Sandro Venarubea (Giudice del Tribunale di Frosinone) su Giurisprudenza penale circa la diffamazione a mezzo stampa e del dott Antonio Masone Giudice del Tribunale di Frosinone per il tema, Giurisprudenza civile circa la diffamazione a mezzo stampa. Il tutto coordinato dal Dott. Carlo Felice Corsetti (Consigliere nazionale Ordine giornalisti). Sarà possibile fare l'iscrizione attraverso la piattaforma S.I.Ge.F fino al 9 marzo, oppure l'iscrizione con codice fiscale e tesserino ordine rinnovato può essere fatta prima di entrare a cominciare dalle 14,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento