rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Nord Ciociaria

Frosinone, Noi con Salvini e Sovranità insieme per un camino comune

Si è svolta venerdì sera in una sala gremita, presso la sede di CasaPound Italia sita in via Angeloni 64 a Frosinone, la riunione organizzativa tra la struttura nascente di Noi con Salvini e Sovranità, la nuova formazione di destra che

Si è svolta venerdì sera in una sala gremita, presso la sede di CasaPound Italia sita in via Angeloni 64 a Frosinone, la riunione organizzativa tra la struttura nascente di Noi con Salvini e Sovranità, la nuova formazione di destra che

sostiene Matteo Salvini, per organizzare le attività sul territorio dei movimenti politici che sostengono il leader della Lega e per ufficializzarne l'alleanza. Alla riunione sono intervenuti l'attuale coordinatore provinciale di Noi con Salvini Antonio Occhiuto e il leader ciociaro di CasaPound e coordinatore provinciale di Sovranità Fernando Incitti, che hanno rappresentato tutte le realtà della provincia presenti alla riunione dei rispettivi movimenti. Erano presenti diversi volti noti della destra frusinate pronti a dare la propria adesione al progetto Sovranità.

''Dopo la manifestazione di piazza del Popolo e la serata al Teatro Brancaccio di Roma, che hanno sancito l'alleanza dei nostri movimenti, abbiamo voluto ufficializzarne la coesione e l'inizio di un percorso di collaborazione anche sul territorio ciociaro - spiegano Occhiuto e Incitti in una nota congiunta - oggi nasce un nuovo e forte fronte popolare in provincia di Frosinone che è pronto a riprendersi e a cambiare radicalmente questo territorio''.

''I motivi della nostra alleanza si basano su alcuni punti fondamentali, come la battaglia contro l'Euro, contro l'immigrazione selvaggia, e la difesa della nostra economia dalla concorrenza sleale estera e dalle logiche finanziarie - continuano i due movimenti - Sovranità riconosce in Matteo Salvini il leader naturale da contrapporre a Matteo Renzi e vuole sostenerlo in questa battaglia con tutta la forza possibile. Noi con Salvini riconosce in Sovranità l'instancabile lavoro svolto da CasaPound Italia in questi anni in Ciociaria, sempre vicino alla gente e ai problemi reali e mai utopico''.

''I nostri movimenti collaboreranno e lavoreranno insieme su tutto il territorio provinciale, per lo sviluppo dell?economia locale e dei servizi sociali, per la difesa della sanità pubblica e dei nostri lavoratori - concludono Occhiuto e Incitti - Questo è solo l'inizio di un percorso insieme che ci vedrà protagonisti e pronti a governare le nostre città, contro la mafia del Pd e di tutti quei riciclati che saremo pronti a mandare a casa''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Noi con Salvini e Sovranità insieme per un camino comune

FrosinoneToday è in caricamento