Nord CiociariaToday

Frosinone, presentazione bando raccolta differenziata

Si terrà mercoledì prossimo, 29 giugno 2016, la presentazione ai sindaci della Provincia di Frosinone del “Bando per la concessione di finanziamenti ai Comuni per la realizzazione e il completamento dei Centri di raccolta dei rifiuti differenziati...

Si terrà mercoledì prossimo, 29 giugno 2016, la presentazione ai sindaci della Provincia di Frosinone del “Bando per la concessione di finanziamenti ai Comuni per la realizzazione e il completamento dei Centri di raccolta dei rifiuti differenziati comunali e realizzazione di interventi per il potenziamento del servizio di Raccolta differenziata parte capitale”.

“ Nella nostra provincia – afferma il Presidente Pompeo – esistono realtà assai virtuose come i piccoli comuni che recentemente hanno ottenuto il premio per le percentuali di raccolta differenziata. Il nostro territorio, in generale, sta compiendo un notevole sforzo per porsi al passo coi tempi e le normative e inizia a cogliere risultati importanti. In troppe realtà, però, il raggiungimento del 65% di differenziazione dei rifiuti è ancora lontano. La Provincia di Frosinone, nel corso degli anni, ha adottato piani di utilizzo dei finanziamenti regionali, individuando, tra gli obiettivi strategici, il potenziamento e l’agevolazione della raccolta differenziata dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati mediante il sistema di raccolta porta a porta, la realizzazione di “isole ecologiche”, nelle zone ritenute di maggiore valenza strategica e l’incentivazione del compostaggio domestico. Tutti cogliamo l’importanza di progredire nei processi di differenziazione dei rifiuti, per i benefici ambientali ed economici che comporta. Con questo bando – spiega il Presidente Pompeo - si intende sostenere la realizzazione e il completamento di eco-centri comunali nonché acquisto di attrezzature, al fine di raggiungere gli obiettivi previsti dal Piano provinciale nonché quelli prefissati dal D. Lgs 152/2006, mediante il trasferimento ai Comuni di risorse finanziarie.

La realizzazione e il completamento di aree attrezzate destinate alla raccolta dei rifiuti urbani – infatti - rappresenta per i Comuni uno strumento indispensabile per l’attivazione di sistemi di raccolta differenziata integrata ed in particolare di sistemi di raccolta secco-umido. La Provincia di Frosinone invita dunque i soggetti interessati a presentare la propria candidatura per la realizzazione e il completamento dei centri di raccolta dei rifiuti differenziati comunali e l’acquisto di attrezzature a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani con l’obiettivo della riduzione dei rifiuti da avviare allo smaltimento finale e il miglioramento della raccolta differenziata che, per mezzo di operazioni complementari, dovrà tendere al raggiungimento se non al superamento delle percentuali minime stabilite dalle normative”.

I soggetti abilitati alla presentazione delle proposte sono i Comuni (in forma singola o associata) e le Unioni di Comuni, le Comunità Montante della Provincia di Frosinone.

Il Bando prevede la concessione di finanziamenti per due linee d’azione:

  1. a) Realizzazione di nuovi Centri di raccolta o il completamento di quelli esistenti.
  2. Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
  3. b) Potenziamento del servizio di raccolta differenziata in corso o nuovi servizi da avviare.

L’ammontare delle risorse complessive stanziate per il finanziamento delle operazioni previste nel Bando è pari a € 4.301.173,99. I COMPLIMENTI DEL PRESIDENTE POMPEO A COLDIRETTI LAZIO PER “MEETALIA” “Intendo complimentarmi con la Coldiretti Lazio per l’iniziativa “Meetalia”, la prima piattaforma internet sviluppata per consentire alle piccole e medie imprese agricole di Roma e del Lazio di vendere all’estero, in tutto il mondo, le proprie produzioni di qualità e che è stata presentata questa mattina a Roma. Penso alle tante e ottime aziende della nostra provincia che anche attraverso questa piattaforma, tanto più copiosa nell’offerta tanto più attraente, potranno usufruire di una platea internazionale raggiunta con un brand, quello della regione di Roma, che non ha eguali. Complimenti, dunque, al presidente David Granieri e al direttore Aldo Mattia. Ritengo di estrema importanza, e me ne rallegro, che il Governatore della nostra Regione, Zingaretti, abbia da subito dato la disponibilità alla promozione della piattaforma garantendo la massima attenzione istituzionale a tale iniziativa”. Lo afferma il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento