Nord CiociariaToday

Frosinone, Prima settimana del festival dei Conservatori: la classifica provvisoria e il commento del sindaco, Nicola Ottaviani

Si è chiusa domenica 10 luglio la prima tranche del festival nazionale dei conservatori di musica – città di Frosinone, giunto alla quarta edizione.

Si è chiusa domenica 10 luglio la prima tranche del festival nazionale dei conservatori di musica – città di Frosinone, giunto alla quarta edizione.

Un'edizione che, per la prima volta, ospiterà una sezione europea con gli istituti di alta formazione artistica e musicale di Parigi, Vienna, Berlino, Lisbona e Helsinki. Di altissimo profilo la giuria tecnica selezionata da Sinergie360 Tank, composta da produttori, discografici, manager, musicisti. La gara ha già appassionato la città di Frosinone, che ha premiato il festival riempiendo, ogni sera, piazzale Vittorio Veneto. Molti consensi ha ricevuto anche il prefestival: quest'anno, infatti, è stato allestito un angolo della cultura a cura di Ubik e associazione Tutti i colori del libro di Laura Collinoli e Stefano Pizzutelli (con Edicolé libreria) che ha proposto (e proporrà nei prossimi giorni) un programma di presentazioni letterarie articolato, con autori di richiamo nazionale. Di spessore anche la sezione delle "eccellenze", all'interno della quale sono chiamate ad intervenire personalità, appunto, eccellenti provenienti dal nostro territorio, che si siano distinte in diversi campi.

Questa la composizione della classifica provvisoria dopo i primi quattro appuntamenti di gara: al primo posto appaiono gli Step Two (Roma, "Santa Cecilia" e Bologna, "Giovan B. Martini"; 96,1 punti), al secondo i Pequod (Frosinone, "Licinio Refice" e Roma, "Santa Cecilia"; 92,1 punti) e al terzo Progetto Koralira (Ferrara, "Girolamo Frescobaldi", 89,3). Seguono gli Atrio (Frosinone, "Licinio Refice" e Roma, "Santa Cecilia"; 85,3), i Lontano da qui (del "Refice", 84,9 punti), poi i Voba Sound Experience (Pescara, "Luisa D'Annunzio", con 81,8), Daniele Guerini (Alessandria, "Antonio Vivaldi", con 75,7), Steffani's pop ensemble (Castelfranco Veneto, "Agostino Steffani" e Padova, "Cesare Pollini", con 69,5), Brik Jazz Elements (Brescia "Luca Marenzio", con 65,4), Junijie Wang e Federico Rubin (Ferrara, "Girolamo Frescobaldi" con 54,3) e Ocropoiz (Benevento, "Nicola Sala", con 50,7).

"Il bilancio della prima parte del festival dei Conservatori di musica italiani – città di Frosinone si chiude tutto in positivo – ha detto il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani – La manifestazione è diventata, ormai, un appuntamento irrinunciabile per tanti nostri concittadini e per coloro che, magari, scoprono la nostra terra e la nostra ospitalità proprio grazie a un evento unico nel panorama europeo. La gara diventerà, sera dopo sera, sempre più avvincente. Assistere alle esibizioni di musicisti provenienti da tutti Italia e formati nei nostri Conservatori con tanto studio e tanti sacrifici, oltre a ricordarci la potenza della bellezza e dell'arte, è certamente portatore di un messaggio importante per i nostri ragazzi e per noi tutti: lavorando tanto e con passione è possibile raggiungere traguardi sempre più importanti. E ci auguriamo – ha concluso Ottaviani – che questi sforzi siano coronati dal meritato successo: per questo, abbiamo voluto che il festival rappresentasse non solo una vetrina nazionale per coloro che vi prendono parte, ma anche un mezzo concreto per entrare nel mondo dell'industria musicale dalla porta principale, grazie alla presenza di una giuria di addetti ai lavori, notissimi nel settore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gara riprenderà giovedì 14 luglio; intanto mercoledì 13, alle 21, in piazza Valchera, si rinnoverà l'appuntamento con il Teatro tra le porte. In scena, la compagnia I perplessi con "L'incrocio", commedia brillante in due atti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento