Nord CiociariaToday

Frosinone – Salernitana: Tifoso denunciato e daspato

Si sono da poco conclusi i servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Questore Santarelli presso lo stadio Matusa in occasione dell’incontro di calcio Frosinone – Salernitana, senza che si sia registrata alcuna criticità.

Si sono da poco conclusi i servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Questore Santarelli presso lo stadio Matusa in occasione dell’incontro di calcio Frosinone – Salernitana, senza che si sia registrata alcuna criticità.

Quasi sul fischio finale, all’interno dello stadio, nel settore Distinti più vicino alla curva sud, un trentacinquenne tifoso del Frosinone si denudava e tentava anche di venire a contatto con gli altri tifosi presenti nella stessa zona dello stadio.

Le Forze di Polizia sono immediatamente intervenute ed hanno evitato che l’episodio degenerasse.

Dalla visione delle immagini delle telecamere riversate in Sala Gos l’uomo è stato identificato e nei suoi confronti è scattata la denuncia per “ atti contrari alla pubblica decenza”, la sanzione amministrativa per “ violazione del regolamento d’uso dello stadio” e sarà avviato il procedimento di DASPO.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il deflusso delle due tifoserie, come da consolidato modulo operativo, è avvenuto contestualmente ed i circa 800 tifosi ospiti sono stati scortati da personale della Questura e dei Contingenti di Rinforzo sino al limite di Provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento