Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Frosinone, sanità; Abbruzzese (FI): Macchitella fissi subito incontro con assemblea sindaci

"Il Commissario della Asl di Frosinone, Luigi Macchitella deve fissare al più presto un incontro con l'assemblea dei Sindaci per iniziare a discutere sulle modifiche da apportare all'atto aziendale.

"Il Commissario della Asl di Frosinone, Luigi Macchitella deve fissare al più presto un incontro con l'assemblea dei Sindaci per iniziare a discutere sulle modifiche da apportare all'atto aziendale.

E' palese che il sistema sanitario locale non funziona, gli ospedali sono al collasso, i pronto soccorso scoppiano ed i reparti funzionano a singhiozzo. Serve una seria e vera riorganizzazione, risorse e nuovo personale". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale di Forza Italia e presidente della

Commissione Speciale Riforme Istituzionali.

"Siamo alla fine di settembre e di quel mese della svolta sanitaria, annunciato da Zingaretti, ancora non abbiamo notiZie. Le sue promesse, anche in questo caso sono state disattese. Della casa della salute di Ceprano e del Centro trasfusionale a Sora non si hanno ancora risposte, eppure in teoria dovevano aprire proprio questo mese. Onestamente non ci meravigliamo piu di tanto dell'ennesimo annuncio non mantenuto da parte del governatore, ma a dir la verità la situazione e' anche peggiorata, basti pensare alla

decisione incomprensibile di disattivare i punti di primo intervento. A tutto questo poi ai aggiungono i vari disagi incontrati dagli utenti, come la tac guasta a Cassino o la cavalletta nel pasto a Frosinone. Questa e' la

realtà della nostra sanità che si discosta anni luce dai racconti del governatore. Cosi non si va da nessuna parte, manca la benché minima programmazione e le problematiche restano sempre le stesse, dalle liste d'

attesa ai pronto soccorso in tilt, per non parlare poi della cronica carenza di personale. Il presidente continua a limitarsi agli annunci o allo scaricabarile, e questi sono i risultati disastrosi raggiunti, che ricadono naturalmente sui cittadini. Dunque, visto che ancora qualcosa si può salvare attraverso le modifiche agli atti aziendali, il Commissario Straordinario della Asl di Frosinone, cominci a coinvolgere il territorio per un'attenta ed accurata analisi delle criticità esistenti ed una programmazione volta

alla risoluzione delle stesse". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, sanità; Abbruzzese (FI): Macchitella fissi subito incontro con assemblea sindaci

FrosinoneToday è in caricamento