Nord Ciociaria

Frosinone, tir finisce in un dirupo: morto l’autista 63enne

Un grosso tir nella giornata di lunedì è uscito fuori strada ed ha distrutto parte di una conduttura idrica che rifornisce alcuni comuni della zona. L'incidente è avvenuto sulla via Morolense, tra Ceccano e Frosinone.

Un grosso tir nella giornata di lunedì è uscito fuori strada ed ha distrutto parte di una conduttura idrica che rifornisce alcuni comuni della zona. L'incidente è avvenuto sulla via Morolense, tra Ceccano e Frosinone.

Grave incidente all'alba di lunedì mattina sulla via Morolense, tra Ceccano e Frosinone. Un tir targato Treviso è uscito fuoristrada all'altezza di un ponte su un canale ed è precipitato in un dirupo.

Per l'autista, un 63enne campano, non c'è stato nulla da fare. Soccorso dai vigili del fuoco e dai sanitari del 118, l'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Frosinone dove però è arrivato già morto a causa delle troppe ferite riportate nella caduta.

Sul posto, oltre a carabinieri e polizia, è arrivato anche il personale dell'Acea. Uscendo fuori strada, infatti, il grosso tir ha distrutto parte di una conduttura idrica che rifornisce alcuni comuni della zona. L'Acea sta lavorando per cercare di arginare la perdita ed evitare che diversi paesi, almeno quattro sarebbero interessati, restino senz'acqua. Le forze dell'ordine stanno completando in questi minuti i rilievi del caso e poi cominceranno le manovre per la rimozione del mezzo pesante. Disagi alla circolazione sulla strada coinvolta e sulle vie limitrofe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, tir finisce in un dirupo: morto l’autista 63enne

FrosinoneToday è in caricamento