Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Giunge alla conclusione la 38^ edizione del Premio Letterario “Val di Comino”

Il Premio Letterario “Val di Comino” compie 38 anni. Era il 1976, il suo fondatore Gerardo Vacana era  vicepresidente della Provincia, quando proprio nel Palazzo dell’Ente nasceva quello che è diventato negli anni uno dei riconoscimenti letterari...

Il Premio Letterario "Val di Comino" compie 38 anni. Era il 1976, il suo fondatore Gerardo Vacana era vicepresidente della Provincia, quando proprio nel Palazzo dell'Ente nasceva quello che è diventato negli anni uno dei riconoscimenti letterari più importante della penisola. Un forte legame con il territorio ha sempre contraddistinto l'evento: primo presidente della giuria fu Libero de Libero.

Domenica questo Premio compirà 38 anni. Oltre duecento premiati dalla prima edizione, tra questi, sfogliando il glorioso albo d'oro, ci sono vincitori che fanno davvero invidia a qualsiasi manifestazione culturale, per citarne alcuni: Mario Luzi, Andrea Zanzotto, Edoardo Sanguineti, Tonino Guerra, Alessandro Parronchi, Maurizio Cucchi, Vivian Lamarque, Maria Luisa Spaziani, Giovanni Raboni, Luciano Erba, Jolanda Insana, Giovanni Roboni, Claudio Magris, Luigi Baldacci, Lorenzo Mondo, Sergio Givone, Giuseppe Bonaviri, Alberto Bevilacqua, Giancarlo Giannini, Giorgio Albertazzi, Enzo Decaro, Enrico Lo Verso, Giuliano Gemma, Vincent Spano, Jacqueline Risset, Lina Sastri, Evgenij Solonovich, Sebastiano Vassalli etc.

Ed i premiati di questa edizione 2013 non sono certo da meno: il Premio Europeo di Narrativa "G.Ferri - D.H. Lawrence" alla sua undicesima edizione ed assegnato sabato mattina a Picinisco, è andato allo scrittore Giuseppe Lupo; nelle sezioni "classiche" (assegnate lo ricordiamo ininterrottamente dal 1976) troviamo invece: per la Poesia alla Patrizia Valduga, per il Teatro l'attrice Angela Luce, per la Saggistica Stefano Carrai, per il Giornalismo Gianni Fabrizio e per il Giornalisto Telelevisivo Claudio Fiorensoli.

Val di Comino e poesia sembrano proprio far rima, giunti infatti alla XXI edizione gli Incontri Internazionali di Poesia accompagnano il Premio Letterario facendo da apripista alla domenica con un recital, il sabato pomeriggio presso il Teatro Comunale di Alvito. Dedicati principalmente alla poesia Francese e Francofona, gli Incontri hanno visto protagonisti Michel Baglin, Georges Drano, Nicole Drano-Stamberg, Pascal Gabellone, Daniel Leuwers per la Francia; Giuseppe Santoliquido per il Belgio; Jacques Meylan e Raquel Soares per la Svizzera; Magdy Sarhan per l'Egitto; Patrizia Valduga per l'Italia; Doina Opri?? e Mircea Opri?? per la Romania, Rodolfo del Hoyo Alfaro e Carlos Vitale per la Spagna. La voce del fine dicitore Dionisio Paglia ha recitato le poesie tradotte da Maddalena Vacana nella versione italiana. Il sabato a chiusura un concerto d'onore dei Four Brother Sax con Giancarlo Canini, Angelo Rocco Loreti, Angela Mastroianni e Stefano Preziosi.

Protagonista dunque sue maestà la Poesia accompagnata da musica e recitazione. Dopo la cerimonia di premiazione, programma domenica alle 18.00 ad Alvito, calcherà il palcoscenico del Premio "Val di Comino", (leggendo versi di Patrizia Valduga), l'attrice e cantante considerata la più bella voce di Napoli di tutti i tempi: Angela Luce. Con all'attivo circa 80 film la Luce ha recitato accanto ai maggiori attori italiani, da Totò ad Eduardo De Filippo, da Aldo Fabrizi a Marcello Mastroianni, ad Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Ugo Tognazzi, Giancarlo Giannini diretta da molti noti registi, tra i quali Pier Paolo Pasolini, Luchino Visconti, Franco Zeffirelli. Ricordando che l'interpretazione ne L'amore molesto di Mario Martone le è valsa il David di Donatello e la nomination per la Palma d'oro a Cannes; la La seconda notte di nozze di Pupi Avati le è valsa la nomination per il Nastro d'Argento. Tra le moltissime autorità civili, religiose e militari che parteciperanno come ogni anno all'evento, è confermata la presenza di Vittorio Squillante, amico storico del Premio e agente dei maggiori attori italiani ed americani viventi.

Un concerto d'onore di Mario De Stantis, Maristella Mariani e Michele D'Agostino darà appuntamento alla XXIX edizione, chiudendo così un'altra edizione da incorniciare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunge alla conclusione la 38^ edizione del Premio Letterario “Val di Comino”

FrosinoneToday è in caricamento