Domenica, 24 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Giunta Regionale. Casa, Refrigeri: ‘da Regione piano straordinario per emergenza abitativa’

“La Giunta Zingaretti sta predisponendo le nuove misure per la politica della casa. Stiamo incontrando le realtà imprenditoriali, le associazioni e i sindacati per cercare di definire al meglio la nostra proposta.

"La Giunta Zingaretti sta predisponendo le nuove misure per la politica della casa. Stiamo incontrando le realtà imprenditoriali, le associazioni e i sindacati per cercare di definire al meglio la nostra proposta. Il nostro compito sarà quello di varare a breve, d'intesa con tutte le amministrazione comunali della regione, ed in particolare con quella di Roma Capitale, una pianificazione possibile che risponda alle esigenze dei cittadini, alla normativa vigente e che tenti di sbloccare i numerosi problemi amministrativi verificatasi negli ultimi anni".

Lo dichiara in una nota l'assessore alle Infrastrutture, Politiche abitative e Ambiente della Regione Lazio, Fabio Refrigeri.

"In questo senso - prosegue Refrigeri - gli obiettivi sostanziali su cui stiamo puntando sono i seguenti: aumentare il patrimonio di case pubbliche sia attraverso interventi diretti e indiretti, bloccando la cartolarizzazione e procedendo ad una profonda ristrutturazione degli immobili in collaborazione anche con le Ater, che gestiscono un ingente patrimonio pubblico; realizzare nuovi alloggi sociali che uniscano case e servizi, destinati a individui e nuclei familiari svantaggiati, che non sono in grado di accedere alla locazione in libero mercato, utilizzando anche i fondi immobiliari e tutte le opportunità offerte dagli interventi di rigenerazione urbana, incentivando convenzioni con il settore privato; ristrutturare i patrimoni immobiliari pubblici; procedere alla ricognizione dell'invenduto sul libero mercato e all'acquisizione di questi alloggi a prezzi equi e calmierati, da destinare a fini sociali". "Per queste ragioni, il lavoro che sta svolgendo la Regione - conclude - punta a predisporre un Piano straordinario per l'emergenza abitativa nel Lazio, da approvarsi con successiva deliberazione di Giunta. Vogliamo inoltre identificare le emergenze abitative nel territorio di Roma Capitale e nel Lazio, censire e individuare i nuclei abitativi che versano nelle suddette situazioni di emergenza. Altro punto qualificante della nostra proposta sarà quello di focalizzare le linee di intervento a partire dalle attività di recupero e auto-recupero del patrimonio immobiliare pubblico, dalle attività di rigenerazione urbana, dall'acquisizione e/o recupero di immobili privati sul libero mercato, a prezzi calmierati, da destinarsi all'emergenza abitativa, nonché dalle ulteriori attività ritenute più idonee al fine di rendere fruibile il patrimonio immobiliare necessario alle predette esigenze. Delineato tale percorso, saranno stabilite le modalità di utilizzazione delle risorse finanziarie per le diverse tipologie di emergenza e di intervento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Regionale. Casa, Refrigeri: ‘da Regione piano straordinario per emergenza abitativa’

FrosinoneToday è in caricamento