menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
???????????????????????????????-53

???????????????????????????????-53

Guarcino, i festeggiamenti di Sant'Agnello chiudono l'estate guarcinese con record di visitatori

Si sono svolti domenica scorsa i festeggiamenti di Sant'Agnello, patrono di Guarcino, a conclusione di un'estate ricca di appuntamenti folcloristici ed enogastronomici che ha visto protagonista il Comune di Guarcino, registrando un boom di...

Si sono svolti domenica scorsa i festeggiamenti di Sant'Agnello, patrono di Guarcino, a conclusione di un'estate ricca di appuntamenti folcloristici ed enogastronomici che ha visto protagonista il Comune di Guarcino, registrando un boom di presenze inaspettato; oltre ai residenti sono stati molti i turisti che hanno visitato il comune ciociaro in occasione dei tanti appuntamenti in calendario per tutto il mese di agosto, apprezzandone i luoghi, la storia, le usanze, i costumi e i prodotti tipici.

Per la prima volta in assoluto, l'Estate Guarcinese ha visto un programma fitto di eventi, feste, sagre e rappresentazioni, frutto del lavoro congiunto tra l'Amministrazione Comunale, la Pro Loco, il Consorzio di Sviluppo Turistico di Guarcino e Campocatino e tutte le Associazioni del Territorio.

"Sono molto soddisfatto di quanto siamo riusciti a realizzare in questa estate, abbiamo sottoposto la nostra popolazione a qualche sacrificio, ma ne è valsa la pena. Ho visto tanta gente venire a Guarcino, per molti dei quali era la prima volta, mi sono intrattenuto con tante persone a parlare ed ho ricevuto un consenso unanime sull'ottima riuscita delle manifestazioni. Voglio condividere questa mia gioia e soddisfazione con tutta la cittadinanza e con tutti coloro che hanno reso possibile la riuscita di ogni singolo evento." ha dichiarato entusiasta il Sindaco di Guarcino Urbano Restante che nella mattinata di domenica ha ricevuto la visita ufficiale anche del Prefetto di Frosinone Dott.ssa Emilia Zarrilli che ha preso parte al picchetto d'Onore allestito davanti alla sede del Comune e alla Santa Messa in onore del Santo Patrono Agnello presso la Collegiale di San Nicola, alla quale hanno partecipato tra gli altri anche il Consigliere Regionale On. Mauro Buschini, il Sindaco di Alatri - Giuseppe Morini, il Sindaco di Vico nel Lazio - Claudio Guerriero, il Presidente della XII Comunità Montana dei Monti Ernici - Achille Bellucci, il Presidente del GAL Ernici Simbruini - Giovanni Rondinara, le delegazioni dei Comuni di Trivigliano, Torre Cajetani e Giuliano di Roma, l'Arma dei Carabinieri, la Protezione Civile Vi.Vo., l'Associazione Nazionale Carabinieri e la Banda Paolo Ciavardini.

I festeggiamenti sono proseguiti sino a tarda notte con il consueto spettacolo pirotecnico.

L'Amministrazione di Guarcino è già al lavoro per l'organizzazione dell'Estate Guarcinese 2016 che vedrà ovviamente confermate tutte le feste e sagre che contribuiscono alla valorizzazione del territorio e del prodotto tipico guarcinese (come ad esempio l'amaretto e il prosciutto), ma soprattutto la rievocazione storica della Disfida del Malpensa, che qualche giorno fa ha regalato un entusiasmante salto nel passato alle molte persone presenti facendo riassaporare i costumi, le tradizioni, i profumi e i colori di tempi ormai lontani.

Foto Filippo Rondinara

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento