Nord CiociariaToday

Il primo maggio i ciclisti corrono a Fiuggi. L'organizzazione ha un traguardo: 1351 iscritti. TOGETHER WE CAN DO IT!

E' in programma domenica 1 maggio la GF Città di Fiuggi – Valerio Agnoli che  quest'anno, grazie ad un inedito percorso, prende il nome di PRAENESTE, dal nome della via consolare su cui si svolge, almeno in parte. Il nuovo percorso consentirà ai...

1351

E' in programma domenica 1 maggio la GF Città di Fiuggi – Valerio Agnoli che quest'anno, grazie ad un inedito percorso, prende il nome di PRAENESTE, dal nome della via consolare su cui si svolge, almeno in parte. Il nuovo percorso consentirà ai ciclisti di scoprire nuovi luoghi e nuovi panorami, come il bellissimo centro di Roiate (teatro della seconda cronoscalata di gara) ed il bellissimo panorama delle colline ciociare, da Piglio, passando per Acuto, fino a Fiuggi in un finale completamente nuovo rispetto a quello delle passate edizioni.

E' confermata l'ascesa al borgo di Collepardo, con lo splendido canyon naturale ad accompagnare per tutto il primo tratto, il passaggio nella bellissima Vico nel Lazio e, dopo l'attraversamento di Guarcino, conosciuto ed apprezzato per i rinomati amaretti, la dolce salita verso gliAltipiani di Arcinazzo, immersi in un panorama naturale ed incontaminato. Il tutto per un percorso unico che sfiora i 100 Km. per un dislivello totale di 1980 Mt.

Come sempre potranno partecipare anche i cicloturisti: da Fiuggi il gruppo dirigerà verso il Lago di Canterno che viene superato in direzione di Fumone fino ad arrivare ad Alatri, dove si procederà in direzione Collepardo. Al bivio di Collepardo gli agonisti svolteranno a destra mentre i cicloturisti proseguiranno dritto in direzione di Pitocco, dove si ricongiungeranno con il percorso di gara che prosegue in direzione di Guarcino e, a seguire, degli Altipiani di Arcinazzo. Una volta giunti in questa località, i cicloturisti svolteranno in direzione di Fiuggi dove giungeranno dopo una breve salita ed una discesa di circa nove chilometri, il tutto per una distanza di 55,3 Km. con un dislivello di 1013 Mt. Si potrà partecipare con qualunque tipo di bici, anche mountain bike o a pedalata assistita.

Obiettivo dichiarato dell'evento è raggiungere quota 1351 iscritti, cioè almeno un iscritto in più rispetto alla scorsa edizione: "Sì, noi vogliamo crescere piano piano, consolidando la crescita anno dopo anno – spiega Mauro Soscia, responsabile dell'organizzazione – Innanzitutto lavoriamo per non deludere nessuno ed offrire a tutti, ciclisti e famiglie, la possibilità di venire a Fiuggi e vivere una indimenticabile giornata di sport e divertimento. TOGETHER WE CAN DO IT è il motto: in effetti tutti insieme possiamo raggiungere il traguardo. Abbiamo fatto nostro lo slogan di Marina Romoli alla quale ci sentiamo molto legati. Lei non è mai mancata qui a Fiuggi e le siamo molto grati. Proprio pensando all'affetto che ci lega alla sfortunata ciclista abbiamo creato il Club dei 4X4, cioè l'esclusivo club che caratterizza i più affezionati, quelli che non hanno mai perso l'appuntamento con la nostra città e la GF Valerio Agnoli –Praeneste. Marina Romoli è indubbiamente la Numero 1. Marina verrà a Fiuggi con il messaggio che abbiamo fatto nostro per far capire a tutti, che anche le sfide impossibili possono esserevinte a patto che lo si faccia insieme. Marina sarà presente con il proprio stand e con la mamma-angelocustode, e se, come noi volete fare vostro il messaggio di speranza e tenacia di Marina Romoli, non fate mancare una visita al suo stand".

Sul sito della GF Città di Fiuggi – Valerio Agnoli – Praeneste (https://www.pedalatium.com/gfvalerioagnoli/ ) è disponibile la lista degli hotel in convenzione. Tutti gli hotel si trovano a ridosso delle griglie di partenza. In tutti gli hotel sarà possibile usufruire del servizioLate Checkout, ovvero la possibilità di far la doccia in stanza dopo la gara. I ciclisti troveranno anche qualche piacevole novità, come le varie offerte con il Centro Benessere ad un prezzo di favore per ipartecipanti alla GranFondo Città di Fiuggi Valerio Agnoli.

Sabato 23 aprile si svolgerà la tradizionale ricognizione del percorso, con partenza ed arrivo daCorso Nuova Italia a Fiuggi. Lo pedalata è organizzata dal più giovane dei fratelli Cellini, Marco, che sta iniziando a pedalare dopo lunghissimi mesi di convalescenza. Chiunque volesse partecipare può mettersi in contatto direttamente con Marco Cellini inviandogli una mail all'indirizzomarco@cellinitrainingmethod.it o scrivendo a gfvalerioagnoli@pedalatium.com.

A Fiuggi, in occasione della Granfondo, si svolgerà la seconda prova del meeting regionale giovanissimi (ore 15.00). Le gare rientrano nel calendario del Pedalatium ALE', sponsorizzato dall'azienda caratterizzata da "Uno stile di vita, che diventa un segno di riconoscimento tra simili, lungo le strade di tutto il mondo"

Il pacco gara della GF Citta di Fiuggi – Valerio Agnoli conterrà: uno scaldacollo personalizzato PRAENESTE, un kit di prodotti della prestigiosa azienda Named Sport che comprende Borraccia, Barretta, Gel e sali minerali, un altrettanto prezioso kit della Probike Shop che comprende unaBorraccia e Sali Minerali, una bottiglia di Cesanese personalizzata PRAENESTE, una bottiglia diAcqua Fiuggi, prodotti promo della notissima WD40, prodotti promo della altrettanto conosciuta azienda FRIA oltre ad una sempre preziosa bag shop della rivista Porta Portese ed alla sempre preziosa rivista GranFondo.

Per le iscrizioni: www.pedalatium.com/gfvalerioagnoli oppurehttps://www.kronoservice.com/it/ksworld/schedagara.php?idgara=1815 o ancora, direttamente presso uno dei Bike Shop Amico della gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio fotografico sarà assicurato da SPORTOGRAF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento