Nord CiociariaToday

La compagnia Acta Est Fabula torna con una commedia al Teatro Gassman di Ripi

Prosegue la stagione teatrale del Gassman di Ripi. In scena – DOMENICA 5 FEBBRAIO 2017 ALLE ORE 18.00 – la compagnia anagnina “Acta Est Fabula” con lo spettacolo “Perché sei tu Romeo?”, scritto e diretto da Emilio Cacciatori.

Perché sei tu Romeo - Acta Est Fabula

Prosegue la stagione teatrale del Gassman di Ripi. In scena – DOMENICA 5 FEBBRAIO 2017 ALLE ORE 18.00 – la compagnia anagnina “Acta Est Fabula” con lo spettacolo “Perché sei tu Romeo?”, scritto e diretto da Emilio Cacciatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Perché sei tu Romeo?” è una divertente commedia, ambientata dietro le quinte di un teatro, dove una compagnia teatrale si appresta a portare in scena “Romeo e Giulietta”. Gli attori, non pagati dal regista da molto tempo, decidono di abbandonare lo spettacolo. Il regista per non incorrere in una cospicua penale, decide di portare ugualmente in scena lo spettacolo con degli attori non professionisti e improvvisati. Ciò scatenerà una serie di curiosi e divertenti malintesi. Appuntamento da non perdere. Si consiglia la prenotazione al numero 3338903916 o all’indirizzo mail teatrogassmanripi@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento