Nord CiociariaToday

Paliano, alla Selva si prega mentre va a fuoco ed il Vescovo se la prende con il Sindaco che è assente

"Dove sta il Sindaco" Ha esclamato con fermezza il Vescovo prenestino Mons Domenico Sigalini. "Ieri durante l'incendio - ha poi aggiunto l'alto prelato- ho chiamato il Sindaco prima, poi il vice sindaco che

 

"Dove sta il Sindaco" Ha esclamato con fermezza il Vescovo prenestino Mons Domenico Sigalini. "Ieri durante l'incendio - ha poi aggiunto l'alto prelato- ho chiamato il Sindaco prima, poi il vice sindaco che

è venuta subito, perché nel momento di sbandamento che abbiamo avuto durante l'incendio c'era bisogno dell'autorità locale. Noi comunque non ci siamo spaventati abbiamo proseguito il nostro cammino".

Abbiamo incontrato Mons. Sigalini dopo che lo stesso aveva confessato una ragazza di colore, che faceva parte del gruppo di preghiera, mentre era in visita alla Selva la Consigliera Comunale D'Aquino che ha poi parlato con il Vescovo che era molto adirato per l'assenza completa del sindaco video-selfiemaniaco a questa tre giorni, fortemente voluta dal numero 1 della Diocesi prenestina con la disponibilità del privato, proprietario del terreno.

Domenica mattina, in chiusura della 48 ore di preghiera che si è svolta nell'area privata della "Tana", abbiamo avuto modo d'incontrare di nuovo Vescovo che ha dormito 48 ore in tenda, come gli altri che sono rimasti, per stare vicino a questo donne e uomini che credono nella preghiera perché ha rafforzato il loro spirito. A conclusione della nostra intervista che vedete in video in alto al pezzo, Mons. Sigalini ci ha confermato che verrà anche domenica 4 settembre alla Selva per celebrare la Santa Messa e per concludere questo Festival della preghiera, inoltre ha annunciato che la Porta Santa sarà chiusa con un'altra Santa Messa entro ottobre, prima della chiusura di quella del Santo Padre Francesco. La 48 ore di preghiera si è chiusa tutti insieme alla 15 in punto ed è stato dato l'appuntamento a domenica 4 per la conclusione del programma iniziato con l'apertura della Porta Santa.

Giancarlo Flavi (servizio, foto e video)

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento