menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, auto sotto un camion. Grave una signora di Genazzano

Due incidenti a pochi minuti di distanza sulla palianese sud a causa della forte pioggia. Il primo molto grave ha visto coinvolta una ragazza di Genazzano che nella curva di San Procolo ha sbandato con la propria auto ed è finita sotto un camion...

Due incidenti a pochi minuti di distanza sulla palianese sud a causa della forte pioggia. Il primo molto grave ha visto coinvolta una ragazza di Genazzano che nella curva di San Procolo ha sbandato con la propria auto ed è finita sotto un camion.

L'altro è avvenuto poco più in là, vicino al Centro Auto Palianese, con una signora a bordo di una FIAT 126 che nel fermarsi per evitare la fila di auto si è cappottata andando finire la corsa in una scarpata. Traffico bloccato quindi per diverse ore, nel primo pomeriggio, sia sulla via Palianese da e per Colleferro e sulla strada per San Procolo.

Il primo violento scontro si è verificato intorno alle ore 14,00 in piena curva con la Renault Twingo con a bordo una signora di Genazzano C.S. di 31 anni che è andata a schiantarsi sotto un camion che proveniva da Colleferro. Vista la gravità della situazione è stato chiamato il 118 che ha fatto arrivare un'eliambulanza da Roma che ha caricato la ragazza per portarla al Policlinico Umberto I dove è stata ricoverata in gravi condizioni. La fortuna ha voluto che la donna fosse da sola senza i figli perchè sia il seggiolino che la carrozzina sono stati sbalzati fuori dall'auto e si sono fermati sul gardrail.

Proprio mentre gli uomini della Polizia Stradale di Colleferro, intervenuti per primi insieme ai Vigili del Fuoco di Colleferro e Fiuggi ed alla Polizia Locale di Paliano, stavano facendo i rilievi del caso a cento metri di distanza, intorno alle 14,30, una FIAT 600 guidata da una signora che si dirigeva a Paliano per non andare a tamponare le auto ferme ha sbandato ed è scivolta nella scarpata ribaltandosi. Tanta paura ma la signora alla guida ha riportato solo delle lievi ferite.

Ancora una volta abbiamo dovuto raccontarvi di incidente su questa strada che quando piove e con la scarsa segnaletica diventa veramente molto pericolosa. E' ora, prima che ci scappi di nuovo il morto, che l'amministrazione Provinciale prenda i giusti provvedimenti per la tutela della salute pubblica.

Giancarlo Flavi (Vietata la riproduzione delle foto senza previa autorizzazione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento