Martedì, 22 Giugno 2021
Nord Ciociaria

Paliano, lista civica; distrazioni di una maggioranza neofita!

In questi primi mesi di governo, le linee guida segnate dalla nuova maggioranza rischiano di far perdere importanti risorse per il paese. Il servizio delle circolari drasticamente ridotto è stato gestito, a nostro avviso, in modo non oculato...

In questi primi mesi di governo, le linee guida segnate dalla nuova maggioranza rischiano di far perdere importanti risorse per il paese. Il servizio delle circolari drasticamente ridotto è stato gestito, a nostro avviso, in modo non oculato, lasciando i cittadini sgomenti e smarriti.

A proposito di quest'argomento la "Civica con Paliano" sta predisponendo una lettera indirizzata al Pres. Zingaretti sottolineando che in una fase di "spending review" la Regione Lazio sborsa ogni anno 20 milioni di euro per i vitalizi dei consiglieri in pensione, mentre lo Stato e la Regione continuano a tagliare i servizi colpendo l'anello più debole della catena, ossia i cittadini. Insomma, dopo essersi riempiti la bocca di principi sulle riforme della pubblica amministrazione, i privilegi della politica sono rimasti intatti, mentre i servizi pubblici vengono drasticamente ridotti. Inoltre, sottolineiamo che sono stati soppressi importanti eventi culturali come il festival "Teatro Galleggiante" che aveva ospitato nelle due edizioni passate, artisti del calibro di Antonio Rezza e Matteo Belli. Sono state, altresì, completamente abbandonate ed isolate, importanti manifestazioni come la storica festa di S. Anna. Il Comitato S. Anna, che oltre ad organizzare l'omonima festa guida da tempo l'importante pellegrinaggio al Santuario della Sanissima Trinità quest'anno si è visto negare l'importante partecipazione del festival del folklore "Latium festival" all'interno del palinsesto della festività in oggetto, compromettendo, conseguentemente, la buona riuscita della festa ed il lavoro che il Comitato porta avanti con successo da sempre.

È scomparsa, inoltre, dal palinsesto estivo l'importante "Corsa di San Rocco" che ha portato nel cuore storico del paese molti visitatori provenienti da più parti d'Italia. La nuova maggioranza ha voluto demolire quanto di buono costruito dalla precedente amministrazione esclusivamente per il fatto di aver ereditato questi eventi. Il risultato da ricercare nell'immotivata scelta voluta dall'attuale governo cittadino è stato quello di produrre, all'interno del tessuto sociale palianese, inevitabili discriminazioni classificando così associazioni meritevoli incluse nel palinsesto delle festività ed immeritevoli. Sottolineiamo il fatto che la Lista Civica quando era alla guida del paese ha cercato di coinvolgere e aiutare tutte le associazioni dando forza alle iniziative che avrebbero potuto dare nuova linfa vitale al tessuto sociale della nostra città.

Il gruppo "Civica con Paliano" lavorerà affinché siano riconosciuti sul territorio di Paliano pari diritti e spazi in cui poter esercitare qualsiasi espressione sociale, culturale e sportiva con il fine ultimo di concedere il libero respiro e la libera espressione di cui la comunità ha bisogno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, lista civica; distrazioni di una maggioranza neofita!

FrosinoneToday è in caricamento