Nord Ciociaria Piglio

Paliano, festa dell’Assunta tra tradizione religiosa folklore e gastronomia

Con la tradizionale processione del 14 agosto è entrata nel vivo la festività dell'Assunta che si concluderà con i fuochi di artifico di sabato 16 agosto offerti, come sempre dalla BCC di Paliano. Dopo la Santa Messa celebrata dal Parroco Don

Con la tradizionale processione del 14 agosto è entrata nel vivo la festività dell'Assunta che si concluderà con i fuochi di artifico di sabato 16 agosto offerti, come sempre dalla BCC di Paliano. Dopo la Santa Messa celebrata dal Parroco Don

Damiano c'è stata la processione a cui ha partecipato anche il Gonfalone del Comune di Paliano con consiglieri di maggioranza e minoranza, con la figura dell'Assunta portata a spalla da volontari con il sindaco incravattato in prima fila, affiancato dai rappresentanti dei comuni di Colleferro, Anagni, Alatri, Fiuggi, Piglio, Serrone, Roiate ovviamente con i loro gonfaloni e dai gonfaloni dei Rioni, dall'Arazzo del palio e dai gonfaloni delle confraternite locali.

La processione accompagnata dalla Banda Città di Paliano ha fatto il giro del paese tra il tripudio della gente. In serata l'attività ludica del carosello degli artisti di Strada denominato " XII Festival per una notte" a cura del CircOtello, sotto la direzione di Paolo Quintiliani ha ravvivato il paese ed ad ogni spettacolo lunghi applausi agli artisti. Intanto, le cantine, finalmente, hanno preso a riempirsi e ci sono voluti diversi turni per far mangiare tutti.

Oggi 15 agosto alle ore 18 lo svolgimento della cosidetta "Giostra del Turco" e replica di sera degli artisti di strada. In piazza Indipendenza a partire dalle ore 21,30 l'esibizione del gruppo folkloristico gli "HerniCantus Compari".

Servizio e foto Giancarlo Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, festa dell’Assunta tra tradizione religiosa folklore e gastronomia

FrosinoneToday è in caricamento