menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, gli imprenditori locali consegnano il Doblò per i servizi sociali

Quando l’imprenditoria sposa la solidarietà i frutti si vedono e il connubio pubblico/privato acquista un significato profondo. Interpreta questa logica il progetto andato in porto questa mattina a Paliano dove alcuni imprenditori locali hanno...

Quando l'imprenditoria sposa la solidarietà i frutti si vedono e il connubio pubblico/privato acquista un significato profondo. Interpreta questa logica il progetto andato in porto questa mattina a Paliano dove alcuni imprenditori locali hanno teso la mano al Comune nel dare una risposta concreta ad un'esigenza specifica legata alla mancanza, nel parco macchine comunale, di un mezzo per il trasporto delle persone disabili.

La cerimonia di consegna del veicolo, parcheggiato in bella mostra nella elegante e centrale Piazza Colonna, è avvenuta alla presenza dell'intera Amministrazione Comunale, dei referenti dei Servizi Sociali, la responsabile Dott.ssa Maria Rosaria Pacciani e l'assistente sociale Rita De Caro, del Presidente della Banca di Credito Cooperativo, Giulio Capitani, che contribuito a sostenere economicamente l'iniziativa, dei referenti della società Mobility Life, Steven Bracci e Marika Placidi che hanno reso possibile la donazione del veicolo, e degli imprenditori locali che hanno sponsorizzato il progetto "LIBERI DI ESSERE, LIBERI DI MUOVERSI" grazie al quale oggi i Servizi Sociali del Comune di Paliano possono contare su un importante strumento di abbattimento delle barriere.

"Questa mattina abbattiamo le barriere per creare un ponte" ha sottolineato una emozionata Assessore ai Servizi Sociali, Eleonora Campoli, nella conferenza che ha preceduto la benedizione del Doblò da parte del parroco di Sant'Andrea Apostolo don Paolo Baldo. "E' per quest'opera significativa di avvicinamento tra la realtà della disabilità e quella dell'imprenditoria, segno evidente di sensibilità e vivacità della nostra comunità cittadina - ha aggiunto la Campoli - che ringrazio con tutto il cuore gli sponsor che hanno davvero colmato un vuoto e svolto un'opera di grande valore sociale. Questo mezzo ci consentirà, infatti, tra le altre iniziative che vedono il Comune lavorare in sinergia con la Croce Rossa locale, di accompagnare a scuola due bimbi disabili".

Ai ringraziamenti agli impreditori, alla BCC di Paliano e al Centro Sociale Anziani che ha preparato un lauto buffet per i presenti, si è unito il Sindaco, Domenico Alfieri: "Amministrare un Comune oggi è diventato sempre più difficile. Il ruolo del Sindaco somiglia sempre più a quello di un manager che deve fare delle scelte facendo tornare i conti sempre più asciutti. Ecco perché iniziative come questa acquistano un significato enorme vista anche la specifica finalità rivolta alle necessità delle fasce più deboli delle quali il Comune di Paliano ha la massima considerazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento