Nord CiociariaToday

Paliano, il bar 7000 caffè sulla Prenestina si rinnova e presenta locali e cucina più accogliente

Un nuovo bar per l’accoglienza soprattutto dei turisti e di tutti coloro che passano sulla Prenestina è quello rinnovato da cima a fondo alla ex stazione di Paliano della Stefer, dove passava il trenino Roma-Fiuggi oggi adibita a pista ciclabile...

Un nuovo bar per l’accoglienza soprattutto dei turisti e di tutti coloro che passano sulla Prenestina è quello rinnovato da cima a fondo alla ex stazione di Paliano della Stefer, dove passava il trenino Roma-Fiuggi oggi adibita a pista ciclabile (la più lunga d’Europa).

Stiamo parlando di 7000 caffè il bar nato qualche anno fa grazie al coraggio di un giovane che vedendo quella stazione abbandonata ha intuito il business e con l’aiuto dei genitori è riuscito ad aprire quel locale.

In questi giorni il giovane proprietario ha fatto veramente una rivoluzione e lo ha reso 7000 volte più accogliente e fermarsi a prendere un caffé è veramente un piacere. Inoltre, ha anche cambiato il fornitore della bevanda più venduta es ora ha il buonissimo Caffe' Cielo di Marco Circi che è davvero una goduria.

Non solo il caffè, perché oggi il rinnovato 7000 caffè è in grado di offrire anche una tavola calda con primi cotti al momento, panini e quant’altro per un pasto veloce. Ma il barman si è anche attrezzato per gli aperitivi per tutti i gusti, ma soprattutto ha aperto una terrazza-veranda destinata a sala da the, con sedie comode e tavoli alla portata di tutti.

Insomma, sia la sala e che il gusto sono stati raffinati al fine di offrire un servizio migliore ai clienti, ma soprattutto ai turisti perché è stato creato anche l’angolo dei vini Cesanese. Se prima il bar 7000 caffè era un luogo dove prendere il caffè e scappare via, adesso è un luogo dove potersi fermare per fare una chiacchierata anche di affari.

Quando un locale come appunto 7000 caffè si rinnova è segno certamente di crescita, non solo economica, ma soprattutto culturale, perché si va sempre più ad offrire nuovi servizi e questi certamente saranno apprezzati dall’utenza che cerca tranquillità e qualità dei prodotti. La benedizione dei rinnovati locali è stata impartita da Don Davide, che ha augurato all’attività ed a tutti i presenti le migliori fortune.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento