Nord CiociariaToday

Paliano, il motoclub “Franco Attura” con la motoslitta a Cascia per i bambini terremotati

Il Motoclub “Franto Attura” di Paliano domenica alle ore 11 sarà a Santa Rita di Cascia  in Umbria con la motoslitta a portare i doni ai bambini dei paesi terremotati. Domenica 18, ripeterà l’iniziativa, come ogni anno, a Paliano.

Il Motoclub “Franto Attura” di Paliano domenica alle ore 11 sarà a Santa Rita di Cascia in Umbria con la motoslitta a portare i doni ai bambini dei paesi terremotati. Domenica 18, ripeterà l’iniziativa, come ogni anno, a Paliano.

E’ questo quanto ci ha comunica il presidente Bruni. Insomma, è sempre più attivo questo motoclub palianese che sa farsi apprezzare non solo per le scorribande in moto nei limiti consenti, ma soprattutto per la solidarietà. Una solidarietà che non ha confini e questa volta si pensa ai bambini, di un paese, praticamente andato distrutto dagli ultimi territori, conosciuto in tutto il mondo.

Un’ottima iniziativa dei ragazzi del moto club “Franco Attura” i quali, ovunque vadano, si fanno apprezzare per i loro gesti spontanei di solidarietà, che fa bene allo spirito di chi la fa, ma fa altrettanto bene anche a coloro che sono stati violentemente colpiti dalla natura, che troppe volte non scherza, per rendere felici almeno per un giorno i piccoli di quella località.

Quindi, un gesto che per questi nostri amici è partito dal cuore e che resterà nel cuore di Cascia di tutti i bambini che vorranno partecipare. Complimenti ragazzi siete l’orgoglio di Paliano e… non solo anche dell’intera Ciociaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, muore in ospedale Massimo Santoro della storica gelateria “Bandiera Blu” di Colleferro

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento