rotate-mobile
Nord Ciociaria Paliano

Paliano, incredibile ma vero. Al nuovo Istituto Alberghiero iscritti solo 5 ragazzi palianesi

Le scuole si sono appena chiuse ma a Paliano già si pensa alla grande novità del prossimo anno scolastico, ovvero l’apertura della sede distaccata dell’Istituto Professionale Alberghiero per i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera...

Le scuole si sono appena chiuse ma a Paliano già si pensa alla grande novità del prossimo anno scolastico, ovvero l’apertura della sede distaccata dell’Istituto Professionale Alberghiero per i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera “Michelangelo Buonarroti” di Fiuggi.

Dalle prime notizie sembrerebbero essere solo 5 i ragazzi di Paliano iscritti a questa scuola superiore su ben 50 posti delle due classi a disposizione.. Che dire un risultato veramente al di sotto di ogni aspettativa, un grosso smacco per certi allegri amministratori comunali che hanno preso sotto gamba questo importante risultato raggiunto.

Evidentemente, l’amministrazione Comunale non ha saputo bene illustrare ai ragazzi di Paliano l’importanza di questo nuovo istituto scolastico, in considerazione del fatto che già al terzo anno scolastico gli studenti trovano lavoro. Studenti che avrebbero potuto scegliere, dopo la cultura generale, diverse specialità: ricevimento, cuochi pasticceri, cuochi, barman ecc

Nel plesso di San Procolo già da qualche settimana fervono i lavori di ristrutturazione e manutenzione dell’edificio che ospiterà i nuovi studenti, i quali potranno raggiungere agevolmente la scuola con i mezzi pubblici anche dalle città limitrofe grazie alle corse già esistenti.

"Il nostro obiettivo – commenta l’Assessore alle Politiche Scolastiche Eleonora Campoli – è quello di ampliare l’offerta formativa di tutto un territorio, creando una nuova sinergia di risorse. L’istituzione della sede distaccata di Paliano porta infatti l’esperienza e il prestigio dell’istituto alberghiero di Fiuggi alle porte di Roma e crea i presupposti necessari per attivare un indotto turistico-ricettivo che sappia valorizzare le eccellenze locali".

In paese, però, sono molte le polemiche sul perché sia stato scelto il plesso di San Procolo? E’ stato scelto per il fatto che la manutenzione sarebbe costata pochissimo? Ma l’importanza di avere un istituto superiore in città e alle porte di Roma sembra che nessuno riesca a capirla.

A nostro avviso gli attuali amministratori debbono muoversi per far funzionare al meglio le ex scuole elementari del forte di Paliano, che sono di proprietà del comune, anche al fine di rivalorizzare lo stesso centro storico, che vede chiudere negozi uno dietro l’altro in un declino inarrestabile.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, incredibile ma vero. Al nuovo Istituto Alberghiero iscritti solo 5 ragazzi palianesi

FrosinoneToday è in caricamento