Nord Ciociaria Paliano

Paliano, la panchina di “Gesucristo” mette paura al video-selfiemaniaco sindaco

E’ diventata la panchina dello scandalo politico quella che è stata tolta sotto la casa di “Gesùcristo”, al secolo Vincenzo Romoli,  in Via Garibaldi e che è stata messa in Via San Francesco nei pressi del portone d'ingresso dell’AMEA.

E' diventata la panchina dello scandalo politico quella che è stata tolta sotto la casa di "Gesùcristo", al secolo Vincenzo Romoli, in Via Garibaldi e che è stata messa in Via San Francesco nei pressi del portone d'ingresso dell'AMEA.

Una panchina che sta creando scandalo politico perché "Gesucristo" è il suocero di Nevia Borgia l'unica donna che aveva concorso a Sindaco ed aveva contrastato politicamente l'attuale selfiemaniaco sindaco che ultimamente si sta aggiornando tecnologicamente e sta diventando anche video-selfiemaniaco (vedi il video di ringraziamento post Palio dell'Assunta).

Questo spostamento, che sembra essere cosa di poco conto, nei giorni di ferragosto ha provocato piccole e puerili "ritorsioni" politiche andate a finire, per ovvi motivi, sulla bocca di tutti. Una panchina dove gli anziani del posto si riposano e prendono il fresco. Una panchina che una volta tolta senza nessuna parvenza di spiegazione logica ha creato dei forti malumori che avrebbero costretto il video-selfiemaniaco sindaco a tornare sui suoi passi e quindi a farla rimettere li dove è sempre stata, ma per il momento quest'ultimo passaggio è solo una promessa. Riuscirà, questa volta il nostro eroe, a tornare sui suoi passi? Ai posteri l'ardua sentenza.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, la panchina di “Gesucristo” mette paura al video-selfiemaniaco sindaco

FrosinoneToday è in caricamento