Nord CiociariaToday

Paliano, l’assessore Marucci si costituisce parte civile contro se stesso

Singolare posizione dell’assessore comunale di Paliano  Simone Marucci che in maggioranza con Sturvi approvò, qualche anno fa, da Consigliere Comunale la delibera di Variante al PRG. Variante

Paliano-Marucci-e-il-Sindaco-Alfieri-537x350

Singolare posizione dell’assessore comunale di Paliano Simone Marucci che in maggioranza con Sturvi approvò, qualche anno fa, da Consigliere Comunale la delibera di Variante al PRG. Variante

finita sotto l’occhio del ciclone della Procura della Repubblica di Frosinone che chiese al GUP il rinvio a Giudizio di tutti gli imputati: una decina di persone, contestando loro l’associazione a delinquere. La decisione sull'avvio del processo o meno verrà presa a breve il 14 Settembre 2016.

Marucci, dopo aver fatto il salto della quaglia, eletto in minoranza con Sturvi dopo le ultime elzioni è passato in maggioranza come assessore all'ambiente, ed il 18 Agosto scorso insieme al Video-selfiemaniaco Sindaco e agli assessori Valentina Adiutori ed Eleonora Campoli (assente Federico Fiore) si è costituito in giudizio come parte civile, ovvero hanno approvato la costituzione come parte civile del comune di Paliano. Nella delibera di giunta n. 102 del 18 Agosto scorso c'è scritto: “… Valutata l’opportunità che il Comune si costituisca parte civile a tutela dell’onorabilità e degli interessi propri, in quanto, qualora accertati i reati contestati agli imputati - si legge nella delibera di giunta- comporterebbe il diritto dell’Amministrazione Comunale al risarcimento dei danni morali e patrimoniali, subiti in conseguenza degli stessi; Ritenuto pertanto di costituirsi parte civile contro gli imputati nel procedimento penale indicato, all’udienza del giorno 14 settembre 2016, al fine di esercitare i diritti previsti dall’ordinamento giuridico, ivi comprese le eventuali richieste risarcitorie per tutti i danni patrimoniali e non, derivanti al Comune da fatto contestati, ivi compresi quelli di immagine; … Ciò significa che l’assessore Marucci che aveva votato la delibera di approvazione della variante, di colpo si rimangia tutto andando anche contro il suo amico Giancarlo Massimi, ex assessore all’urbanistica, uno degli imputati insieme a Sturvi ed agli altri ammistratori e tecnici comunali attualmente ancora in servizio presso il comune.

E' facile chiedersi quindi, e se gli imputati non fossero rinviati a Giudizio chi pagherà le spese del Legale Avv.to Giampiero Quadrini del foro di Frosinone incaricato dalla giunta guidata dal video-selfiemaniaco sindaco?

Una situazione, alquanto, strana visto che non vi era l’obbligatorietà di questo atto di giunta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento