rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Nord Ciociaria Paliano

Paliano, lavori fermi al palazzo comunale. In carcere il titolare della ditta che doveva effettuarli

E’ finito in galera nei giorni scorsi Giovanni Recchia con un'operazione della Polizia ad Ostia sulle mazzette per alcuni grossi appalti. L'imprenditore Recchia, della Sgurgola, è il titolare dell'azienda che ha vinto l'appalto per il rifacimento...

E' finito in galera nei giorni scorsi Giovanni Recchia con un'operazione della Polizia ad Ostia sulle mazzette per alcuni grossi appalti. L'imprenditore Recchia, della Sgurgola, è il titolare dell'azienda che ha vinto l'appalto per il rifacimento e la messa in sicurezza del Palazzo del Comune di Paliano.

I lavori sarebbero dovuti iniziare il 1 novembre. Il Sindaco e la giunta avevano disposto il trasferimento nella ex sede della BCC di Paliano in via La Cona del servizio di ragioneria, servizi generali e anagrafe. Nell'edificio di via Moele Tosi dell'Ufficio Tecnico comunale, mentre nell' ex Pretura di Piazza Sandro Pertini, che già ospita i servizi Socio Culturali, ci saranno gli uffici degli amministratori e quindi dei componenti della Giunta. Al Piano Terra la Polizia Locale.

Non si deve dimenticare che l'edificio comunale è stato edificato agli inizi degli anni 30, in pieno regime fascista, dal Podestà con la classica forma a parallelepipedo a base quadrata tipico delle costruzioni dell'epoca con un cinema Teatro a pieno terra.

Stando cosi le cose la serietà del problema appare in tutta la sua forza; ci si chide quando inizieranno i lavori?Il grosso appalto di un milione di euro era stato affidato con procedura pubblica alla ditta della Sgurgola nei mesi scorsi ed ora è arrivata la grossa tegola dell'arresto del titolare. In paese si attendono sviluppi anche perchè c'è il rischio che non si riescano a rispettare i tempi di consegna delle opere. Vi terremo aggiornati.

G. Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, lavori fermi al palazzo comunale. In carcere il titolare della ditta che doveva effettuarli

FrosinoneToday è in caricamento