menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, Mov. Civico; il sindaco democristiano che non sa cos'è la trasparenza

RICEVIAMO E PUBLICHIAMO: L'anomalia storica che stiamo vivendo in Italia vede il capo del governo Renzi condurre un partito che vediamo somigliare sempre più alla vecchia balena bianca, la Dc. Ma qui a Paliano non va meglio.

RICEVIAMO E PUBLICHIAMO: L'anomalia storica che stiamo vivendo in Italia vede il capo del governo Renzi condurre un partito che vediamo somigliare sempre più alla vecchia balena bianca, la Dc. Ma qui a Paliano non va meglio.

Anche nella nostra cittadina infatti viviamo una strana situazione: il sindaco Alfieri eletto nelle fila del partito democratico, va alla Leopolda a sostenere chi ha abolito l'articolo 18, rinnegando di fatto il suo passato nel sindacato CGIL e FIOM. Questo fa capire quanto lo stesso Alfieri creda nelle sue idee.

Quando lo capiranno, i palianesi, che questo trasformista ha solo tanta voglia di apparire ? Mentre la Giunta Sturvi veniva accusata a parole di essere di destra solo perché era una lista civica, oggi Alfieri, bandiera rossa, viene eletto in provincia grazie ad Abbruzzese e Pallone, politici notoriamente di destra!!! Palianesi che credete ancora nella sinistra, come la mettiamo? Vi sentite rappresentati o piuttosto presi in giro? Avete ancora gli occhi chiusi? Forse è ora, cari concittadini, di sbugiardare questo signore che come il più incallito dei politici non pensa nemmeno un attimo a cambiare la sua collocazione politica pur di avere il massimo risultato, ovviamente solo per sé stesso!

Caro sindaco, ci sono tante cose da fare e risposte da dare, viste le tante promesse fatte in campagna elettorale. Si cominciano a sentire frasi del tipo: non ci sono risorse, il Comune è indebitato... Bella scoperta! Eppure lei è stato consigliere fino a 6 mesi fa, certe cose doveva saperle, e inoltre la Giunta Sturvi ha sempre dichiarato con la massima trasparenza la situazione debitoria del Comune, attraverso assemblee cittadine e volantini esplicativi! Eh, già...La trasparenza, che bella parola! Dove sono finiti i propositi di trasparenza? Forse le pareti del palazzo "di vetro" sono così trasparenti che... Non le vediamo? E le riprese dei Consigli Comunali? E le Consulte popolari tanto sbandierate... Dove sono? In compenso sono aumentati i paletti e rinnovate le strisce blu! Sì, le stesse strisce contro le quali il vecchio consigliere Alfieri organizzò la raccolta di firme, due anni fa. Ve lo ricordate, palianesi? Beh, da una raccolta di 500 firme contro le strisce, all'approvazione di nuove strisce, è bastato... diventare sindaco! Complimenti per la coerenza! Novembre 2014 Movimento Civico Paliano
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento