Nord CiociariaToday

Paliano, nasce il Comitato per il “NO” alla riforma Costituzionale. Bordate al selfiemaniaco Sindaco

Si è costituito a Paliano il Comitato per il NO al prossimo referendum costituzionale con i membri dei partiti del Centrodestra Forza Italia e NCD.

Paliano, nasce il Comitato per il “NO” alla riforma Costituzionale. Bordate al selfiemaniaco Sindaco

Si è costituito a Paliano il Comitato per il NO al prossimo referendum costituzionale con i membri dei partiti del Centrodestra Forza Italia e NCD.

E’ stata questa l’occasione per fare anche il punto sull'attuale amministrazione a guida PD e sulle tante cose che non vanno: “E' stato uno scandalo assumere due giovani, di fatto esautorando il direttore in carica del giornalino dell'amministrazione, nello staff del sindaco con stipendi da fame, i sindacati interni dove sono. Due giovani per fare un giornale mensile invece di assumere due operai che servivano a ripulire la città, basta guardare il muro di Sant’Anna per rendersi conto di come sta veramente la città che è la più sporca d’Italia”. A rincarare la dose contro il selfiemaniaco primo cittadino ci ha pensato il rappresentante giovanile di Forza Italia Luca Zaccari, per il quale Alfieri pensa già di essere candidato alle prossime elezioni regionali e non alla città che amministra: “cosi dopo non aver combinato nulla a Paliano, se dovesse malauguratamente entrare in Regione, per farlo dovrebbe scalzare Buschini che a Paliano ha fatto arrivare i bruscolini: sembrerebbero 60.000 euro a parole per il momento perché con i fatti l’amministrazione Comunale ancora un vede un centesimo per il Monumento naturale della Selva, cosa andrebbe a produrre? visto che questi compagni amministrano senza una programmazione sulla quale muoversi”. Poi Cenciarelli ha rincarato la dose quando ha affermato : “ Tutti i lavori che si stanno facendo, sono i nostri progetti che hanno consentito di far arrivare i fondi, tanto è vero che grazie alla Polverini abbiamo portato a Paliano la bella cifra di 7-8 milioni di cui cinque per il Parco. Quanti soldi hanno portato loro? Hanno solamente finito di indebitare il comune con il manto erboso al campo sportivo per circa un milione di euro che poi resta fermo almeno tre mesi l’anno. Ecco il loro turismo ”.

Quindi dopo le bordate all’infaticabile selfiemaniaco si è parlato del NO alla riforma Costituzionale e del fatto che: "il partito di Forza Italia a Paliano c’è e ci sono molti giovani vicino a noi che ci incitano- ha affermato ancora Cenciarelli - al fine di portare energie nuove e con loro stiamo ragionando sul come ricostruire una base per il futuro. A Paliano c'è un gruppo che ha dimostrato di avere capacità amministrativa e siamo fermamente convinti nel dire no al referendum costituzionale proprio perché incostituzionale e non garantisce la democrazia.

Il gappresentante di Forza Italia giovani Luca Zaccari venuto a Paliano a dare man forte a Cenciarelli ha comunicato ai presenti che sono stati aperti in provincia 74 comitati per il NO su 91 comuni a dimostrazione del fatto che Forza Italia c’è ed ha un rappresentante forte come Mario Abbruzzese in Regione. La seconda camera cosi come prospettata dalla riforma crea conflitto e confusione e non esiste in nessuna parte del mondo. "Voi avete a Paliano un sindaco che sicuramente sarà per il Si, ma è una persona inconcludente- afferma Zaccari- come amministratore e come dirigente di partito".

L’ex Consigliere Comunale Adriano Fantauzzi ha poi affermato che: "se si vuole cambiare veramente la nazione con il NO al referendum bisogna tagliare i parlamentari a tutti i livelli e non amministrare con una sola camera".

In chiusura l'ex vice sindaco Tommaso Cenciarelli ha fatto notare che: "il vento politico è cambiato, poiché il nostro partito è vivo ed a Paliano ci stiamo distinguendo per l’azione politica seria che stiamo portando avanti, anzitutto nel ricostruirlo. Sono iniziati i discorsi di riavvicinamento, poi perché diciamo no, perché siamo convinti che così come è stata fatta la riforma Costituzionale si va a sfasciare tutto come è stato fatto con l’articolo V voluto da D'Alema. Dove amministrano questi signori sfasciano l’Italia".

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento