menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eleonora Campoli-3

Eleonora Campoli-3

Paliano, nell’ex Scuola dell’infanzia di San Procolo ripartono le attività per le famiglie

Partirà il prossimo 2 novembre il progetto di riapertura del centro di San Procolo (ex Scuola dell’Infanzia) proposto dalla cooperativa “Insieme per gli altri” e patrocinato dal Comune di Paliano.

Partirà il prossimo 2 novembre il progetto di riapertura del centro di San Procolo (ex Scuola dell'Infanzia) proposto dalla cooperativa "Insieme per gli altri" e patrocinato dal Comune di Paliano.

La finalità generale è quella di creare uno spazio polifunzionale di accoglienza, ascolto, e sostegno per le famiglie che hanno l'esigenza di un confronto e di vivere la genitorialità in maniera più consapevole, supportando quei nuclei familiari che vivono situazioni di disagio socio ambientale o con minori in difficoltà. Un altro obiettivo è quello di creare una rete di collaborazioni concrete tra il mondo della scuola, le famiglie e i Servizi Sociali del Comune.

<<Dopo la positiva esperienza del centro estivo tenutosi nel mese di luglio -fa sapere la Presidente della Cooperativa Alessia Pescosolido - abbiamo deciso di proporre un progetto più completo per una struttura che ha enormi potenzialità e sulla quale, insieme al Comune, abbiamo presentato una richiesta di finanziamento alla Regione Lazio e ci auguriamo ci venga assegnato. Da novembre sono diverse le attività che proporremo ai ragazzi: momenti educativi e ricreativi. Il progetto si chiamerà 'INCONTRIAMOCI'>>.

In attesa del riscontro dalla Regione, quindi, il plesso tornerà ad essere aperto nelle ore pomeridiane dalle 15,00 alle 18,00 ed ospiterà diverse attività rivolte ai bambini e ragazzi.

Di seguito l'elenco:

  • Doposcuola: sarà momento di studio e approfondimento individuale, ma anche collettivo insieme a personale qualificato. Questa attività è rivolta ai ragazzi dai 6 ai 14 anni e sarà organizzato in base alle fasce di età.
  • Laboratori: ceramica, pittura, teatro, lingua straniera?
  • Terapie individuali: logopedista, psicologo, psicoterapeuta infantile a seconda della richiesta delle famiglie.

<<E' con soddisfazione che l'Assessorato ai Servizi Sociali e Politiche Scolastiche ha deciso di patrocinare questa iniziativa perché risponde a diverse esigenze - afferma l'Assessore al ramo Eleonora Campoli- che vanno dalla creazione di momenti di incontro e confronto tra ragazzi, all'ampliamento dei servizi del territorio in base alle esigenze dei cittadini, in questo caso delle famiglie, alle quali purtroppo gli enti locali non riescono a far fronte totalmente a causa della scarse risorse economiche. Non ultimo, grazie all'avvio delle attività proposte dalla Cooperativa - conclude l'Assessore Campoli - è stata riqualificata la una struttura comunale che potrà conoscere, così, una nuova stagione di fruizione per i cittadini>>. Per chi fosse interessato può rivolgersi al personale del nido dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 17,00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento