rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Nord Ciociaria Paliano

Paliano, salgono a 6 gli avvisi di garanzia per la morte di Padovani. A Trevi nel Lazio l'utimo saluto

Per il morto della frana avvenuta martedì scorso a Paliano in località Sant’Agata, proprio nel giorno in cui si sono svolti i funerali a Trevi nel Lazio paese d’ origine di Giorgio Padovani, 40enne fiuggino padre di due

Per il morto della frana avvenuta martedì scorso a Paliano in località Sant’Agata, proprio nel giorno in cui si sono svolti i funerali a Trevi nel Lazio paese d’ origine di Giorgio Padovani, 40enne fiuggino padre di due

bimbi in tenera età, arriva come un fulmine a ciel sereno, la notizia che il Procuratore Capo della Repubblica di Frosinone, Dott. Giuseppe De Falco, ha indagato per omicidio colposo due tecnici, tre operai comunali ed il proprietario del terreno, perché da accertamenti effettuati dagli uomini del Cap. Camillo Meo, Comandante della Compagnia dei carabinieri di Anagni, risulterebbe che la strada è di proprietà comunale (come riportato da Il Messaggero di venerdì 16 otttobre).

In serata arrivano anche le prime dichiarazioni, su questa vicenda, del Sindaco Domenico Alfieri, ospite in una trasmissione su Lazio TV, che è è apparaso molto provato: "Abbiamo massima fiducia nell'operato della magistratura, speriamo che tutto si risolva per il meglio. C'è da dire che in passato non avevamo avuto mai nessun tipo di problema con questa strada. Non ci erano mai arrivate segnalazioni sull'eventuale pericolosità".

Intanto, venerdì pomeriggio nella chiesa di Santa Maria Assunta di Trevi nel Lazio, Mons. Alberto Ponzi, vicario del Vescovo della Diocesi di Anagni-Alatri, ha celebrato l’omelia funebre. La chiesa era diventata troppo piccola tanta la gente che ha partecipato ai funerali di Giorgio Padovani. Nel pomeriggio sul suo corpo era stato fatto l’esame autoptico che avrebbe accertato la morte per soffocamento.

Ai funerali hanno partecipato la moglie, dalla quale era separato, i due figli, parenti, tantissimi colleghi dell’Atac di Roma, e ovviamente tutta la cittadina, oltre ad altri amici di Trevi. Tanta la commozione quando è arrivata la salma di Giorgio con il paese che è scoppiato in lacrime. Mons. Alberti Ponzi, parroco anche di Vallepietra, nell’omelia ha avuto parole di conforto nel ricordare un padre di famiglia vittima della sfortuna.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, salgono a 6 gli avvisi di garanzia per la morte di Padovani. A Trevi nel Lazio l'utimo saluto

FrosinoneToday è in caricamento