Nord CiociariaToday

Paliano, torna l'infiorata grazie alla Pro Loco ed è un successo di partecipazione

Grazie all’interessamento della Pro Loco è tornata anche a Paliano l’infiorata del Corpus Domini. Proloco che è riuscita a coinvolgere tantissimi volontari che si sono dati da fare per diversi giorni ed allestire molti quadri con immagini del...

Grazie all’interessamento della Pro Loco è tornata anche a Paliano l’infiorata del Corpus Domini. Proloco che è riuscita a coinvolgere tantissimi volontari che si sono dati da fare per diversi giorni ed allestire molti quadri con immagini del Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco.

E’ stata veramente una bella cosa da vedere, per gli ospiti della città e soprattutto una grande soddisfazione per chi l’ha realizzata in quanto è stata fatta con amore e passione, per la fede e per la città.

Nella preparazioni si sono dati da fare un pò tutti, amministratori e tanti cittadini che hanno voluto colorare con i petali dei fiori le strade della città e questo a nostro giudizio già basta a dimostrare quanto si vuole bene a Paliano. Inoltre, anche all'ingresso della porta Santa del Creato e dell’ambiente alla Selva (azienda agricola Nicoli) è stata realizzata una piccola infiorata con la celebrazione domenicale della Santa Messa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

G.Flavi (foto e servizio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento