Nord CiociariaToday

Paliano, tra polemiche e chiacchiere sui tamburini si avvicina la XVII edizione del Palio dell’Assunta

Riceviamo e Pubblichiamo: “Io  vorrei sapere perché per tutto ciò che si fa in questo paese si mette in mezzo la politica…. come responsabile dei tamburini mi sento di dire che il Palio dell’ Assunta è di tutti i cittadini, indipendentemente dalla...

Arazzo-Palio-Assunta-2014-537x350

Riceviamo e Pubblichiamo: “Io vorrei sapere perché per tutto ciò che si fa in questo paese si mette in mezzo la politica…. come responsabile dei tamburini mi sento di dire che il Palio dell’ Assunta è di tutti i cittadini, indipendentemente dalla bandiera che abbiamo votato, quindi la politica è assolutamente esclusa da questo discorso.

NESSUN BAMBINO è STATO ESCLUSO, ma è stato chiesto ai genitori dei bambini che suonano per il Prof. Salvatori di scegliere con chi suonare, visto che i tamburini potrebbero suonare nelle stesse uscite della Antica fanfara di Paliano e in quel caso non potrebbero suonare per entrambi. Lorusso Daniela

Gentile Signora

La ringrazio dei suoi toni pacati e scevri da pregiudizi. La colpa non è nostra se alla guida del Palio dell’Assunta c’è una persona che non ha mai dimostrato di conoscere la storia di Paliano e continua a propinarci i Bombaroli o Bombarda campani, che costano alla casse comunali e quindi ai palianesi ben 2,5 mila euro, che si sarebbero potuti investire in una bella pubblicazione dei Vostri interessanti costumi, alcuni dei quali sono stati cambiati, e non conosce la differenza tra mostra e musei.

La politica, peraltro non l’ho citata io. L’hanno messa loro. Perché quando l’anno scorso furono appesi i drappi neri ai gonfaloni dei Rioni, io credo che sia stato solamente per politica, per protestare contro l’amministrazione guidata da Sturvi e c. altrimenti che c’entravano quei drappi neri.

Se il vostro presidente dei rioni del Palio, Sig. Antonello Campoli, caccia dal “Campo de li giochi” i giornalisti che stanno facendo il proprio lavoro. Cos’é? Lo dica lei.

Discriminazione contro la stampa o motivi politici locali?

Ecco, cominciate a cacciare Campoli, che di Palio non ne “sa” un fico seco.

Per quanto riguarda i tamburini, io avevo già preso atto della situazione con una conversazione con Fiorenzo Montesanti che è stata pubblicata in calce al precedente articolo.

Però gentile signora, mi permetta, non Le sembra che si faccia una discriminante nei confronti degli stessi bambini e perché obbligarli di andare solamente con un gruppo, solo per questioni organizzative? Comunque sia fate Voi. Noi ci limitiamo a registrare, in modo obiettivo, crediamo, quanto accade a Paliano. Se poi alcuni genitori vengono da noi a raccontare queste cose vere noi le raccogliamo e ne facciamo tesoro.

Comunque Lei assicura, come lo ha assicurato Fiorenzo Montesanti che non c’è stata nessuna discriminante politica. Noi ne prendiamo atto volentieri. Però… restiamo in attesa delle prossime mosse di certi personaggi._Dice un vecchio adagio: - Per colpa di qualcuno pagano tutti-

Tutti voi, componenti dei rioni, volontari e quanti vi adoperate per il Palio siete meravigliosi, perché state facendo questo per Paliano indipendentemente dalla politica.

Poi, perché tutto finisca in politica non lo si deve domandare a me ma ai propri “capi rione”.

Spero di vivere per vedere cosa accadrà quest’anno con la XVII edizione del Palio, anche perché il Presidente Campoli non si è ancora accorto che il Palio, cosi come fatto ancora oggi, sta morendo per colpa sua, perché non è capace di portare le novità storiche.

Eppure di storia i Colonna di Paliano, ne hanno davvero molta da raccontare. Loro portano le bombarde e bombaroli. La storia la lasciamo scritta sui libri che ammuffiscono nelle biblioteche pubbliche e private.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento