Nord CiociariaToday

Paliano, trovato morto in casa un 66enne. Un odore nauseabondo aveva invaso tutta la zona

La derattizzazione di qualche sera fa aveva confuso le idee ai vicini e gli odori nauseabondi del corpo oramai in stato di decomposizione oramai erano diventati insopportabili in tutta la zona di vicolo del Turco in pieno centro storico a Paliano...

La derattizzazione di qualche sera fa aveva confuso le idee ai vicini e gli odori nauseabondi del corpo oramai in stato di decomposizione oramai erano diventati insopportabili in tutta la zona di vicolo del Turco in pieno centro storico a Paliano.

Solo questa mattina la macabra scoperta con il ritrovamento dei resti del corpo di Gerardo Paladino, 66 anni originario di Napoli da circa due anni a Paliano dove aveva preso in affitto un piccolo appartamento sulla piazzetta di Vicolo Turco.

Erano una quindicina di giorni che l’uomo, con una folta barba bianca, non si vedeva più giro. Qualcuno aveva pensato che fosse partito. Viveva da solo e le vecchiette del posto lo avevano adottato perchè era una persona molto educata e sempre molto rispettosa. Quando siamo arrivati nel vicolo c’era un odore nauseabondo che si sprigionava dall’abitazione che è stata aperta con la seconda chiave dal padrone di casa insieme ai carabinieri avvisati perché ormai l'odore era sempre più invadente.

Ovviamente i carabinieri, intervenuti sul posto con il comandante Damiano Belloni, hanno dovuto aspettare la visita del medico legale, mentre per tutta la mattinata hanno cercato di rintracciare i familiari, poiché l’uomo era a Paliano dopo essere stato a Latina.

La salma del poveretto, dopo la visita del medico legale, è stata posta a disposizione del magistrato. Sul posto sono dovuti intervenire anche i Vigili del fuoco di Fiuggi, per una mattinata movimentata, dopo gli ingenti danni del temporale.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento