Nord CiociariaToday

Pastena, alla Sagra delle Ciliege sarà resente anche il prefetto S.E. Emilia Zarrilli

La sagra delle ciliegie rappresenta un elemento di crescita e di sviluppo economico e culturale del nostro paese.

Pastena Sagra delle ciliege 1

La sagra delle ciliegie rappresenta un elemento di crescita e di sviluppo economico e culturale del nostro paese.

Pastena Sagra delle Ciliege

Accresce la sensibilità di tutti i cittadini per la salvaguardia dei prodotti della terra, ricorda a tutte le generazioni che occorre difendere il territorio per avere cibi sani e una migliore qualità della vita.

Essa si svolge a ridosso delle grotte di Pastena che sono il fulcro del turismo locale e possono rappresentare l’elemento trainante per la promozione dell’interro comprensorio, per la valorizzazione dei prodotti della cucina etnica, dell’artigianato, delle tradizioni e delle storie legate alla vita dei nostri borghi medievali.

La manifestazione si è arricchita in questi anni dalla sfida tra le varie contrade che preparano un carro allegorico in genere legato al folklore e alla civiltà contadina con costumi, canti e balli che fanno rifiorire i ritmi e i suoni del passato.

Una sfida che ha visto per anni contrapporsi e sfidarsi lealmente personaggi ormai storici per la nostra comunità che vengono ricordati con affetto e ammirazione.

Il sapore delle ciliegie e il clima di festa in genere contribuiscono a far affluire migliaia di persone.

Domani ci sarà anche s.e. il prefetto di Frosinone dott.ssa Emilia Zarrilli a sottolineare come sia necessaria la sintonia tra le istituzioni e le tradizioni popolari e a sottolineare che lo Stato, con i suoi rappresentanti locali sta in mezzo alla gente e cerca di farsi carico dei problemi e delle speranze di tutti i cittadini.

La Sagra delle Ciliegie, giunta alla 72° edizione, organizzata dal Comune di Pastena è legata a solide e antiche tradizioni che di anno in anno tutta la comunità di Pastena rinnova, rappresenta anche un forte momento di aggregazione tra le diverse generazioni della popolazione che partecipano insieme alla costruzione dei carri allegorici e alla sfilata degli stessi nel giorno della festa. Elemento trainante della Sagra è proprio la “ciliegia”, che viene proposta non solo come addobbo dei carri allegorici ma anche a livello gastronomico nella produzione di marmellate, dolci, e liquori. Una menzione particolare merita “la cerasella”, la ciliegia pastenese , il frutto protagonista di questa manifestazione che è presente proprio nella zona delle Grotte e nelle zone limitrofe. Purtroppo , gli esemplari di questa varietà negli anni sono stati attaccati da una malattia, ma si è riusciti a conservarla grazie al lavoro di un gruppo di giovani diretti da un agronomo. Infatti ogni anno si piantano delle nuove piante di ciliegio, nelle località a loro ideali in modo da incrementare la produzione per il futuro.

Ogni contrada del paese realizza il proprio “carro”, la costruzione richiede diversi mesi di lavoro a cui partecipano grandi e piccoli in un’atmosfera gioiosa e spensierata.

- Quest’anno i carri in gara sono dieci.

- La serata si concluderà con lo spettacolo di musica popolare del gruppo Nuova Compagnia delle Tarante.

- L'anno scorso il trofeo, l’ambito Trofeo della Sagra (una bellissima scultura realizzata dall’artista Patrick Alò), che ogni anno viene riconsegnato e passato ai nuovi vincitori, è stato vinto dalla contrada Olivella.

NUMERAZIONE CARRI, CAPOCARRI E TITOLO DEL CARRO 2016

1) - Capo Carro Sarracino Rita Tel. 3407137858 (Sarracino Rita)

Contrada: Olivella Titolo: Le sagre pastenese

2) - Capo Carro Oltrini Elena Tel. 3478520029 ( Sarracino Rita)

Contrada: Casanova Titolo: La mini fattoria

3) - Capo Carro Susa Piero Tel. 349-5668391 (Susa Piero)

Contrada: Fonte dei Rossi Titolo: La cantina d’ gl’ vagliun

4) - Capo Carro Bartolomucci Mauro Tel.339-3067050 (Bartolomucci Mauro)

Contrada: Colambrici Titolo: Cumm’è fresca s’acqua

5) -Capo Carro Conti Luca Tel.3343207172(Conti Luca)

Contrada: Casettone 1 Titolo: Gliu trocchi’d zi’ Cenz

6) - Capo Carro Luzzi Vincenzo Tel.3381662675 ( Luzzi Vincenzo)

Contrada: Casettone 2 Titolo: La cantina

7) - Capo Carro Stocco Luisa Tel. 3313325591 ( Lo stocco Luisa)

Contrada: Maurizia 1 Titolo: L’ fatic’ p lù ran

8) - Capo Carro Zannella Gerardo Tel. 338-7786397(Zannella Gerardo)

Contrada: Maurizia 1 Titolo: quant ‘ è buon su cas

9) - Capo Carro Frattarelli Emiliano Tel. 331-374462(Frattarelli Emiliano)

Contrada: Ass. Maurisia 3 Titolo: Taglio e rastrellatura del fieno

10) - Capo Carro Abbate Mario Tel.333-7789160(Abbate Mario)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contrada: San Cataldo 2 Titolo: La Grotta di zio Guerino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento